Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Suona l’allarme: – Molto dannoso per la salute

Suona l’allarme: – Molto dannoso per la salute

L’inverno si avvicina e per molti una gita sulle piste da sci è uno dei più grandi piaceri dell’inverno.

Ma se stai andando a fare una gita di sci di fondo, è importante controllare se hai vecchi lubrificanti per sci in cabina o nel negozio di casa. Le sostanze fluorurate si trovano in diversi tipi di lubrificanti per sci.

Sarah Underland Melva, responsabile della prevenzione presso la Cancer Society, spiega a DinSide che le sostanze fluorurate possono aumentare il rischio di cancro e sono classificate come potenzialmente cancerogene dall’Organizzazione mondiale della sanità.

Egli parla: Johan Henrik Andersen è il proprietario e presidente di Ferd, la società che a sua volta possiede Swix. Il Dagbladet ha rivelato che l’azienda sportiva sa da dieci anni che i lavoratori che producono per loro in Italia i lubrificanti al fluoro hanno livelli astronomici di fluoro nel sangue. Per la prima volta è lo stesso Andersen a rispondere dello scandalo. Video: cambio dei pozzi. Reporter: Torgeir Krökfjord
Mostra di più

– Esiste molta documentazione che indica un aumento del rischio di lesioni ai testicoli E il cancro alla vescica. Inoltre, esiste una relazione con il rischio di cancro ai reni e alla prostata. Viene inoltre valutato il rischio di cancro ovarico, uterino e tiroideo, di linfoma non Hodgkin e di leucemia nei bambini.

Questo è il modo in cui sei esposto alle tossine


– Potrebbe essere smascherato

La Norwegian Cancer Society incoraggia tutti a scegliere lubrificanti per sci privi di fluoro.

La scelta dei lubrificanti per sci privi di fluoro è importante perché sono utilizzati da molti, spesso senza dispositivi di protezione, durante l’applicazione e la pulizia di prodotti contenenti fluoro. Se lubrifichi i tuoi sci con lubrificanti che contengono fluoro e fluorocarburi, potresti essere esposto a pericolosi vapori di fluoro, afferma Melva.

Nota che se durante la preparazione degli sci viene utilizzata la lubrificazione al fluoro, dovrebbe essere eseguita all’aperto per evitare vapori di fluoro.

-Le sostanze che trovi nei lubrificanti da sci vengono lasciate anche sulle piste da sci durante una pedalata o una gara. Le misurazioni mostrano livelli più elevati di sostanze fluorurate nella neve/terreno dove più persone sciano in inverno. Da lì, le sostanze chimiche vengono trasferite nel suolo, nell’acqua e nel cibo.

READ  Il mercato azionario statunitense è in ulteriore calo: l'indice tecnologico Nasdaq è sceso del 30% quest'anno

Si noti inoltre che la caratteristica comune di tutti i PFAS è che si decompongono molto lentamente nell’ambiente.

Le sostanze fluorurate come le sostanze polifluoroalchiliche (PFAS) sono difficili da scomporre e accumulare nel tempo negli esseri umani e negli animali. Queste sostanze si trovano nell’aria, nell’acqua, nelle piante e negli animali, compreso l’uomo, in tutto il mondo, afferma Melva.

– Mancanza di conoscenza

Ma come si fa a sapere quali materiali sono pericolosi e quali no?

– Non tutti i fluorocarburi sono pericolosi, ma molti sono molto dannosi per la salute. Ci mancano molte conoscenze, quindi è difficile sapere da quali argomenti stare alla larga, dice il capo del dipartimento.

Lei continua:

Fortunatamente, in tutta l’Unione europea è in vigore il divieto delle sostanze fluorurate. I prodotti fabbricati in Norvegia devono essere privi di fluorocarburi pericolosi e puoi ridurre i rischi scegliendo un’alternativa con marchio di qualità ecologica.

A febbraio si è saputo che Norvegia, Paesi Bassi, Svezia, Germania e Danimarca avevano preparato una proposta congiunta per vietare tutte le sostanze perfluorurate e polifluorurate.

– I PFAS sono tra le sostanze più problematiche di cui ci circondiamo. Un divieto nell’UE e nel SEE contro l’intero gruppo PFAS sarebbe molto positivo sia per le persone che per l’ambiente. È un traguardo importante il fatto che quando ora proponiamo di vietare l’intero gruppo allo stesso tempo, non sarà più possibile sostituire un tipo di PFAS con un altro”, ha affermato il ministro del Clima e dell’Ambiente Espen Barth Eide.

READ  Ritorno alla crociera | FinanceAffairs.com

Dagbladet ha già sottolineato nella serie di articoli “Glidens Pris” il contenuto di fluoro nei lubrificanti da sci e i danni che questo provoca ai lubrificanti da sci professionali, che tra l’altro È stato insignito del Gran Premio del giornalismo e del Premio nazionale per la copertura sportiva dell’anno.