Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Sviluppo urbano Fana | Messaggio shock: il sospetto di inquinamento potrebbe abbassare la nuova sala gigante

– È arrivato come un fulmine a ciel sereno, afferma Knut Aarbakke, direttore generale del Bjarg Sports Team.

Bjarg ha infatti ottenuto tutti i pass per la nuova Bjarg Arena di Stavollen a Fana. Ma il 15 giugno è arrivata una lettera dal comune, e Arbakieh e gli altri a Béarg semplicemente non capiscono molto.

La lettera dell’Agenzia per la pianificazione e l’edilizia afferma di aver ricevuto nuove informazioni sul caso e che l’approvazione potrebbe essere basata su informazioni incomplete.

– La discarica precedente aveva un’estensione maggiore del previsto e vi è motivo di ritenere che la discarica sia ancora in fase di riempimento, come indicato nella lettera.

indica incertezza

Il risultato è il ritiro della licenza. L’agenzia ha scritto che non è certo quale pubblico si troverà sotto l’auditorium pianificato e quali rischi potrebbe comportare.

– I rischi sono legati sia ai lavori di costruzione e alla diffusione dell’inquinamento, sia ai rischi per la salute dei futuri utilizzatori dell’edificio, e quindi riguardo alle formazioni di gas.

Un’e-mail tra Bjarg e il comune afferma che le informazioni su questo rischio provengono da un’altra agenzia, l’Agenzia per l’ambiente urbano.

Il direttore generale di Bjarg IL, Knut Aarbakke, è rimasto davvero scosso quando BA gli ha parlato.

– All’estremo, la costruzione della sala è cessata e tutto il denaro investito dai nostri membri è andato perduto, dice.

La Bjarg Arena sarà caratterizzata da un campo da pallamano, un campo da basket, una sala boulder, un centro fitness, una pista da corsa e CrossFit.

Il prezzo dell’edificio è stimato intorno ai 100 milioni di NOK.

READ  Tutti quelli che sono andati alla Fagland Room 8302 a Dragvoll devono essere isolati

Ciò che preoccupa di più Arbaka è che non ha ricevuto risposta dal comune alle domande inviate all’ufficio.

Bjarg IL vuole documentare l’aumento del rischio e vogliono sapere come è nata per loro questa condizione molto grave.

– Ma non otteniamo una risposta. Da parte nostra, siamo fiduciosi che ciò che abbiamo fatto è al 100%. Quando abbiamo provato la terra qui, abbiamo scavato fino alle montagne. Non siamo andati troppo in profondità, dice Arbeke.

– Imbarazzante per noi

Dice che hanno invitato le persone interessate nel comune a controllare l’area.

– Ma no, non vogliono dire da dove provengono le informazioni e non vogliono venire per un’ispezione. Questo è fondamentale per noi. Se il tempo passa, rischiamo di non rispettare le scadenze che dobbiamo rispettare.

Dice che il comune era qui per aiutare la squadra sportiva. Bjarg Arena è un’iniziativa privata, qualcosa è finanziato dalla squadra sportiva, qualcosa è preso in prestito, la fortuna arriva dai soldi della scommessa e dai milioni rimanenti con cui sperano di ottenere aiuto.

– A causa della bepanina e della condensa a Vana, ci sono molti bambini e giovani nella zona, ma per loro non è stato sviluppato alcuno spettacolo. Mentre le persone si chiedono perché trascorrono il loro tempo da McDonald’s e al Lagoon, stiamo lavorando per introdurre più offerte per bambini e giovani adulti, afferma Aarbakke.

Il comune chiede una nuova indagine geotecnica ambientale, un piano di lavoro aggiornato e una nuova valutazione dei rischi, prima di poter consentire alla Bjarg Arena di procedere con il caso.

– Non riesco a capire che potrebbero inventare questo, senza avere documenti o anche essere qui. Non so cosa dire.

READ  Abbiamo bisogno di nuovi studenti di conoscenze infermieristiche

– Lavora sulla risposta

Trond Haugen, capo della divisione costruzioni, dice a BA che le condizioni affrontate da Arpke, Arpke e Béjart sono state discusse anche con l’agenzia.

– Stiamo lavorando per rispondere a questo. Il caso non è legato alla revoca del permesso quadro per la sala. Quello che abbiamo dichiarato è che il business plan può essere considerato variabile.

– Non voglio?

– Ciò può significare che devono fornire maggiori informazioni e campioni estesi. Una volta analizzato, possiamo riesaminare il business plan.

Haugen spiega che si tratta principalmente di affrontare le masse inquinate della zona.

– Questo è importante per gli utenti della sala, non vogliamo che la sala ponga loro rischi per la salute. Questo è ciò su cui ci concentriamo.