Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Tipo di gioco – VG

Silenzio: il presidente russo Vladimir Putin sta cercando di mettere a tacere il leader dell’opposizione Alexei Navalny.

Gli esperti russi ritengono che il verdetto di martedì contro Alexei Navalny, 45 anni, sia poco più che “rappresentanza” e “legge sul telefono” per indebolire uno dei principali oppositori di Vladimir Putin.

Questo era semplicemente prevedibile, afferma il ricercatore NUPI Jacob M.

La sentenza è stata letta nel campo di concentramento dove ora risiede Navalny. Navalny indossava un’uniforme da campo di prigionia al momento della sua condanna.

Navalny è stato condannato a nove anni in una colonia criminale di massima sicurezza.

Gli avvocati di Navalny hanno detto che intendono presentare ricorso contro la sentenza.

Dopo la sentenza, Navalny ha ringraziato Twitter per il supporto ricevuto. Ha chiamato ad opporsi al Cremlino:

Qualsiasi attività contro le bugie ei ladri del regime di Putin. Nessuna opposizione a questi criminali di guerra.

Tutti e due Il ministro degli Esteri norvegese Anneken Hoetfeldt (Partito laburista) e gli Stati Uniti hanno condannato la sentenza contro il leader dell’opposizione.

Paura: secondo il ricercatore NUPI, Jacob M. Godzimirsky, Vladimir Putin teme la figura dell’opposizione Alexei Navalny.

– «Telefon-jus»

È raro che un caso venga portato in tribunale in Russia senza una condanna, soprattutto se hai Alexei come nome e Navalny come cognome, dice Godzimirski.

Tuttavia, il ricercatore NUPI ha descritto l’esperienza come “eccezionale”.

– Anche questo è stato un caso eccezionale sotto molti aspetti. Il ricercatore della NUPI afferma di non essersi recato in tribunale, ma nella colonia penale in cui è detenuto.

READ  Ucciso dopo un messaggio di testo spaventoso

– Tutte le comunicazioni dall’aula sono state bloccate, ad eccezione del telefono che aveva il giudice, dice Godzimirsky. Osserva che il giudice potrebbe essersi consultato con l’amministrazione centrale di Mosca durante il processo.

– In Russia puoi chiamare questa “legge sul telefono”, dice Godzimirsky.

Guardia: Alexei Navalny è sotto sorveglianza mentre la sua sentenza viene letta nell’aula del campo di concentramento in cui è seduto. Accanto a lui c’è l’avvocato Olga Mikhailova. A destra c’è l’altro suo avvocato, Vadim Kobzev.

‘Personaggio frontale importante’

L’esperto russo ritiene che Navalny sia da anni il principale politico dell’opposizione in Russia.

Navalny era la figura di fronte più importante dell’opposizione russa. Tra le altre cose, si è candidato alla carica di sindaco di Mosca nel 2013 e ha ricevuto il 27% dei voti, dice Godzimirsky.

Il ricercatore ritiene che il critico del sistema abbia esposto molta corruzione del sistema russo e l’abbia resa nota ai russi ordinari.

– Ciò che rende Navalny una figura ben nota è che ha attaccato il regime in diverse aree. Godzimirsky dice di essersi concentrato semplicemente sull’esporre la corruzione del sistema.

– Tentato suicidio

Godzimirsky afferma che il regime russo ha intentato una causa per corruzione contro Navalny per screditare il suo messaggio.

Nel 2011 Navalny ha creato l’FBK (Fondo anticorruzione).

– Le accuse ora sono di aver abusato dei soldi che sono entrati nel fondo, dice Godzimirski.

Il motivo per cui Navalny è già nel campo di prigionia è che le autorità russe hanno affermato di aver violato la libertà vigilata della sua pena detentiva precedentemente sospesa, anche collegata alla presunta corruzione.

READ  Aggressione russa: - L'Occidente trattiene il respiro

Nell’agosto 2020 Navalny è stato avvelenato. Poi è stato portato in Germania per le cure, e quindi non ha avuto la possibilità di denunciare alla polizia, cosa che avrebbe dovuto fare secondo la sentenza condizionale.

Il critico Putin è stato arrestato quando è stato arrestato È arrivato all’aeroporto di Mosca l’anno scorso.

l’ovest ha Condannato più volte l’attacco velenoso.

Per la cronaca: l’anno scorso la Corte europea dei diritti dell’uomo ha chiesto il rilascio di Navalny “con effetto immediato”. Ma una corte d’appello russa ha respinto l’appello del leader dell’opposizione.

“Ci sono ottime prove che Navalny sia stato processato per suicidio con sostanze chimiche”, afferma Godzimirsky.

Solo politico: secondo il consigliere capo ed esperto russo Inna Sangadzhieva, Alexei Navalny è uno dei prossimi veri politici in Russia.

– Lui gioca

L’esperta russa e consulente senior del Comitato norvegese di Helsinki, Inna Sangadzhieva, concorda con la descrizione del processo di Godzimirsky.

– Questa esperienza è stata solo una specie di gioco, dice Sangadzhieva a VG.

Secondo Sangadzhieva, Navalny è uno degli unici veri politici dell’opposizione in Russia.

Alexei Navalny è uno dei pochi politici in Russia che in realtà è un politico, a differenza di Putin. Dice anche che è l’unico che ha contestato la posizione di Putin.

L’esperto russo osserva, tra le altre cose, che Navalny ha deriso gli agenti dell’FSB (l’intelligence russa. L’ex KGB, riviste .anm) davanti a una telecamera aperta.

Dimostra che non conosce la paura. Sangadzhieva dice che aiuta a incitare Putin.

Temi Navalny

Putin ha paura di Navalny?

Non ci sono dubbi su questo. Se si fossero incontrati come normali politici al dibattito, Putin avrebbe sicuramente perso, dice Sangadzhieva, e sottolinea che Putin non è coinvolto in vere discussioni politiche.

READ  - Il mondo dovrebbe supportare il Sudafrica - VG

L’esperto russo ritiene che la dura sentenza dica qualcosa su quanto il regime teme Navalny:

Data tutta la pubblicità e il blocco dei media durante la guerra, questa sentenza la dice lunga su quanto le autorità temessero Navalny.

Sangadzhieva ritiene che la sentenza sia stata pianificata molto prima dell’invasione russa dell’Ucraina.

– Penso che questo sia stato pianificato prima, la guerra probabilmente non ha molto da dire. Questo era già stato pianificato due anni fa, quando Navalny fu arrestato all’arrivo a Mosca.

Non pensare che Navalny stia scappando in primo luogo:

La maggior parte delle persone, me compreso, pensa che non uscirà finché Putin sarà al potere. Il numero di anni della sentenza non ha importanza.