Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Tottenham, Premier League |  Paratici ha lasciato il suo lavoro al Tottenham

Tottenham, Premier League | Paratici ha lasciato il suo lavoro al Tottenham

Il Tottenham ha confermato in un comunicato stampa venerdì mattina Che il ds Fabio Paracci si è dimesso dall’incarico.

La Federazione internazionale delle associazioni calcistiche (FIFA) ha recentemente imposto all’italiano un divieto globale di lavorare nel calcio. In precedenza era stato anche vietato dalla Federcalcio italiana (FIGC) di lavorare con il calcio nel paese dello stivale.

Paracchi ha presentato ricorso contro questa decisione, ma il club della Premier League ora annuncia di non aver accolto il suo ricorso e di conseguenza si è dimesso dal suo incarico. Il club ha scritto che ora vuole concentrarsi completamente sul portare avanti la battaglia legale.

Leggi anche: Mourinho con il messaggio di Glimt ai giocatori prima del dramma selvaggio

È stata la rivelazione di conti falsi del suo periodo alla Juventus che ha portato alla squalifica dell’esperto calciatore. Sia Paratici che molti altri capitani di club sono stati sanzionati a seguito dello scandalo nel calcio italiano.

Ricorda: Nettavisen detiene i diritti dell’intera Obos League e di 75 partite dell’Eliteserien!

All’indomani del caso, la Juventus ha anche conquistato 15 punti in Serie A, ma il ricorso del club è andato a buon fine e giovedì è diventato chiaro che la “vecchia signora” avrebbe riguadagnato quei punti in attesa di un nuovo processo.

A Paratici è stato vietato di lavorare nel calcio per 30 mesi. Ma le parti devono ancora essere in disaccordo sul fatto che si tratti di una giusta punizione, e quindi possono essere intraprese nuove azioni legali, prima che venga detta l’ultima parola sul caso.

Leggi anche: Pogba temeva per la sua famiglia: – L’ho tenuto per me

READ  Joel Matip è più prezioso di Harry Kane a febbraio

– È stato un periodo difficile per Fabio e la sua famiglia. Volevamo assicurarci di aver seguito la procedura corretta qui. Il presidente del Tottenham Daniel Levy ha dichiarato in una dichiarazione che Fabio è un uomo che vive e respira il calcio.

Paratici è stato assunto come direttore sportivo al Tottenham nel giugno 2021. Era responsabile di acquisti come Dejan Kulusevski, Christian Romero e Rodrigo Bentancur, tutti con un passato alla Juventus, dopo essere stato nominato nel club.

Più di recente, l’allenatore Antonio Conte è stato licenziato dal club della Premier League e Paratici avrebbe dovuto guidare la ricerca di un sostituto, ma ora sembra che tale compito dovrà essere delegato a qualcun altro del club.