lunedì, Luglio 15, 2024

Tragedia familiare: una madre e tre figli muoiono in un incidente

Must read

Silvestro Dellucci
Silvestro Dellucci
"Organizzatore. Fanatico dei social media. Comunicatore generale. Studioso di pancetta. Orgoglioso apripista della cultura pop ".

Mamma Zoe Powell, 29 anni, Amelia, 4, Phoebe, 8 e Simon, 6, sono tutti morti quando l’auto in cui si trovavano è entrata nella corsia in arrivo e si è scontrata con un camion pesantemente carico.

La mamma era al volante

La tragedia familiare ha fatto una forte impressione su molti britannici. Non è ancora chiaro cosa abbia causato l’incidente, avvenuto nell’ottobre dello scorso anno.

È ora disponibile il rapporto sull’incidente sulle cause della morte di quattro persone. per me Sky News L’inchiesta mostra che l’incidente mortale è avvenuto molto probabilmente per caso.

(l’articolo continua sotto l’immagine)

Leggi anche: L’ottantenne svedese Margarita è stata dimenticata nella lista d’attesa del vaccino e poi ha contratto il corona

Fatica o distrazione

È stato ipotizzato che la madre al volante abbia guidato deliberatamente l’auto nel traffico in senso contrario, ma l’esame forense respinge le prove di ciò.

La madre di quattro figli, scrittrice e artista, è descritta come una donna amante della famiglia.

Penso che fosse più probabile che fosse stanchezza o distrazione, o una combinazione di questi fattori, Il patologo forense Darren Salt ha detto durante un’udienza in tribunale a Oxford, i rapporti BBC.

Cruise control attivato

Secondo gli accertamenti tecnici è stato attivato il cruise control. All’ultimo momento, il pedale dell’acceleratore è stato premuto al posto del freno, il che potrebbe indicare panico e confusione.

READ  Re svedese Carl Gustaf: - - Sembrava un sigillo

In macchina sedevano una Subaru a sette posti e il padre di quattro figli di Josh e il membro più giovane della famiglia Penny, che ha solo 18 mesi. Entrambi sono sopravvissuti alla collisione fatale.

Il padre di famiglia si è seduto sul sedile del passeggero, ma non ricorda nulla dell’incidente.

Nella sua spiegazione, l’autista del camion ha detto che non aveva possibilità quando l’auto si è improvvisamente diretta verso di lui. La polizia non ha trovato motivo di criticare l’autista, che è sopravvissuto all’incidente con ferite lievi.

Testimoni oculari: Mantieni il limite di velocità prima della collisione

Testimoni oculari hanno affermato che l’auto dell’incidente stava viaggiando normalmente ed entro il limite di velocità di 60 km/h poco prima dello scontro frontale.

Il tragico incidente, che ha quasi spazzato via un’intera famiglia, è avvenuto pochi mesi dopo che la stessa famiglia aveva perso tutto ciò che possedeva in un incendio.

Una dichiarazione della polizia dopo l’udienza recitava:

“La possibilità che una distrazione così semplice possa aver causato un incidente così orribile dovrebbe servire a ricordare dolorosamente a tutti che le strade sono luoghi pericolosi. Gli eventi in un momento hanno devastato un’intera famiglia e hanno avuto un effetto duraturo su tutti coloro che li circondavano. »

Leggi anche: La donna è stata privata della pensione per eredi: poi l’ha sostenuta il Financial Complaints Board

More articles

Latest article