Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Tragedia familiare: una madre e tre figli muoiono in un incidente

Mamma Zoe Powell, 29 anni, Amelia, 4, Phoebe, 8 e Simon, 6, sono tutti morti quando l’auto in cui si trovavano è entrata nella corsia in arrivo e si è scontrata con un camion pesantemente carico.

La mamma era al volante

La tragedia familiare ha fatto una forte impressione su molti britannici. Non è ancora chiaro cosa abbia causato l’incidente, avvenuto nell’ottobre dello scorso anno.

È ora disponibile il rapporto sull’incidente sulle cause della morte di quattro persone. per me Sky News L’inchiesta mostra che l’incidente mortale è avvenuto molto probabilmente per caso.

(l’articolo continua sotto l’immagine)

Leggi anche: L’ottantenne svedese Margarita è stata dimenticata nella lista d’attesa del vaccino e poi ha contratto il corona

Fatica o distrazione

È stato ipotizzato che la madre al volante abbia guidato deliberatamente l’auto nel traffico in senso contrario, ma l’esame forense respinge le prove di ciò.

La madre di quattro figli, scrittrice e artista, è descritta come una donna amante della famiglia.

Penso che fosse più probabile che fosse stanchezza o distrazione, o una combinazione di questi fattori, Il patologo forense Darren Salt ha detto durante un’udienza in tribunale a Oxford, i rapporti BBC.

Cruise control attivato

Secondo gli accertamenti tecnici è stato attivato il cruise control. All’ultimo momento, il pedale dell’acceleratore è stato premuto al posto del freno, il che potrebbe indicare panico e confusione.

READ  La mutazione sta causando grande preoccupazione tra i ricercatori

In macchina sedevano una Subaru a sette posti e il padre di quattro figli di Josh e il membro più giovane della famiglia Penny, che ha solo 18 mesi. Entrambi sono sopravvissuti alla collisione fatale.

Il padre di famiglia si è seduto sul sedile del passeggero, ma non ricorda nulla dell’incidente.

Nella sua spiegazione, l’autista del camion ha detto che non aveva possibilità quando l’auto si è improvvisamente diretta verso di lui. La polizia non ha trovato motivo di criticare l’autista, che è sopravvissuto all’incidente con ferite lievi.

Testimoni oculari: Mantieni il limite di velocità prima della collisione

Testimoni oculari hanno affermato che l’auto dell’incidente stava viaggiando normalmente ed entro il limite di velocità di 60 km/h poco prima dello scontro frontale.

Il tragico incidente, che ha quasi spazzato via un’intera famiglia, è avvenuto pochi mesi dopo che la stessa famiglia aveva perso tutto ciò che possedeva in un incendio.

Una dichiarazione della polizia dopo l’udienza recitava:

“La possibilità che una distrazione così semplice possa aver causato un incidente così orribile dovrebbe servire a ricordare dolorosamente a tutti che le strade sono luoghi pericolosi. Gli eventi in un momento hanno devastato un’intera famiglia e hanno avuto un effetto duraturo su tutti coloro che li circondavano. »

Leggi anche: La donna è stata privata della pensione per eredi: poi l’ha sostenuta il Financial Complaints Board