Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Tre nuovi libri della serie Millennium di Stieg Larsson – VG

Successo senza precedenti: Stieg Larsson è morto prima dell’uscita del primo libro su Lisbeth Salander e Mikael Blomkvist nel 2005. Ora la serie “Millennium” ha venduto più di 100 milioni di copie in tutto il mondo.

Ci saranno altri libri nella serie “Millennium” del compianto Stieg Larsson.

Inserito:

Lo afferma un comunicato stampa, secondo Göteborgs-Posten.

Non è noto quale autore ora rileverà la bacchetta “Millennium”, ma l’editore svedese Polaris ha acquistato i diritti di diverse pubblicazioni di Moggliden AB, che gestisce i diritti di Stieg Larsson.

La serie del compianto Stieg Larsson su Listbeth Salander e Mikael Blomkvist è uno dei più grandi successi svedesi di sempre, ed è stato un sacco di confusione Quando l’autore David Lagercrantz è stato incaricato di scrivere di più sulla serie.

Lagerrantz in contanti: La critica è stata principalmente in Norvegia

David Lagercrantz ha fatto un ottimo lavoro quando ha preso il comando. Siamo soddisfatti di questa fiducia e faremo tutto il possibile per gestirlo ulteriormente, in collaborazione con l’autore appropriato e rispetto al lavoro originale, afferma il direttore editoriale di Polaris Jonas Axelsson in un comunicato stampa.

Ha scritto tre libri: Nonostante la forte opposizione, David Lagercrantz ha avuto un grande successo con i suoi tre libri su Lisbeth Salander e Mikael Blomkvist.

I tre nuovi libri della serie saranno presentati a breve.

Nel 2019, David Lagerrantz ha dichiarato a VG che Petter Stordalen e Strawberry Publishing si erano assicurati i diritti di “Millennium”, cosa che Strawberry non ha confermato:

Controlla lo stato qui: VG Millennium Autore: Petter Stordalen ha acquistato i diritti di Stieg Larsson

READ  Ha esaminato in dettaglio l'intervista di Oprah con Harry e Magan - le promesse di rivelazione

L’avventura di Stieg Larsson in “The Millennium” è iniziata quando la Norstedts Publishing ha messo sul tavolo la sceneggiatura nella primavera del 2004, dopo che Piratforlaget ha rifiutato. Norstedts ha firmato il contratto immediatamente. Due testi sono completati, il terzo è quasi pronto. Nell’autunno dello stesso anno, erano pronti per un lancio sontuoso.

Ma poi la tragedia ha colpito: la mattina del 9 novembre, l’ascensore per la galleria del posto di lavoro di Larson ha funzionato male e lui è salito le scale. Morì di infarto, all’età di 50 anni.

Dopo che il film “Men Hate Women” è stato posticipato nell’agosto 2005. Poi sono arrivati ​​”The Girl Who Played With Fire” nel 2006 e “The Air Castle that Was Bombed” nel 2007.

Nel 2013, si è saputo che Norstedts, insieme al fratello e al padre di Larsson, voleva continuare la serie di libri – con un nuovo autore: David Lagercrantz. Nel 2015 è uscito “What Doesn’t Kill Us”, poi “The Man Who Chased His Shadow” nel 2017 – e il più recente “She Who Must Die” è uscito nel 2019.

La serie Millennium ha venduto più di 100 milioni di copie in tutto il mondo. Anche i film hanno avuto un enorme successo.

Gran parte delle entrate è andata alla rivista Expo, come originariamente previsto da Stieg Larsson.