Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Trovare Dio nella stanza dei trattamenti

Sapevi che le persone religiose usano le stesse strategie che usano gli psicologi per ridurre lo stress di fronte alle crisi della vita?

Mostra uno studio americano del 2021. Lo studio afferma, tra le altre cose, che le persone religiose che usano la religione per superare tempi difficili soffrono meno malattie mentali di altre. Non mi sorprende.

La religione e la spiritualità possono colmare il bisogno umano di trovare un significato e coprire i bisogni esistenziali, specialmente in tempi di incertezza, come durante una pandemia.

Molti pazienti e parenti si rifiutano di parlare di Dio nella stanza di trattamento e c’è una mancanza di conoscenza della cultura e della religione tra gli psicologi, ho scritto nell’articolo “Area della religione” in Giornale della Norwegian Psychological Association nell’anno 2020.

Altri articoli Sottolinea anche che la religione è un argomento tabù in psicologia. Sigmund Freud credeva che la religione incoraggi idee irrazionali, mentre altri vedono la religione e la religiosità come due cose speciali.

Sono richieste religione e fede nell’educazione psicologica Gli studi dimostrano che molti psicologi hanno pregiudizi Contro la religione e la spiritualità. È che religione e psicologia sono inconciliabili?

incrocio complesso

Io e il mio buon amico parliamo molto di come costruire un ponte tra psicologia e religione. È una psicologa con una vasta esperienza dopo molti anni di lavoro con le minoranze. Io stesso sono uno studente di un master presso la Facoltà di Teologia dell’Università di Oslo e considero l’Islam e la psicologia come uno dei miei campi.

Stiamo parlando della complessa intersezione tra psicologia e religione. Sebbene sempre meno persone abbiano la religione come piattaforma esistenziale, molti hanno ancora bisogno di parlare di religione e spiritualità. Molti possono non credere in Dio, ma mantengono l’aspetto spirituale della religione.

READ  Il governatore della Banca centrale Jens Stoltenberg | La battaglia per la carica di governatore della banca centrale

Poiché la religione, le domande esistenziali e la spiritualità evocano sentimenti profondi nelle persone e toccano i valori più profondi delle persone, forse gli psicologi praticanti sarebbero cauti nell’affrontare questo aspetto?

Dio fa parte del processo di guarigione

La cura spirituale ed esistenziale dovrebbe far parte della formazione professionale sanitaria. Perché la religione è considerata un tabù per molti psicologi? Nella mia religione, la psicologia ha fatto parte dell’Islam sin dall’inizio della religione. La psicologia islamica è una disciplina indipendente nell’Islam e si chiama psicologia, che si traduce direttamente in una scienza su te stesso.

I primi filosofi, medici e scienziati musulmani contribuirono a una chiara comprensione della malattia mentale. Al-Razi (865–925), al-Balkhi (850–934) e Ibn Sina (980–1037) ricevettero e ricevettero un’educazione medica: curarono l’insonnia, la paralisi, l’ictus, l’epilessia e usarono una forma di terapia cognitiva per curare la depressione e l’ansia.

Avevano un approccio olistico alle persone con disturbi mentali e fisici e credevano che il cuore, l’anima, il cervello e la leadership fossero collegati nel loro insieme. Hanno esaminato il modo in cui i fattori ambientali influenzano una persona, come la mancanza di alloggio, esercizio fisico e alimentazione.

È importante distinguere la psicologia occidentale dalla psicologia islamica come campo, in cui l’istituzione di Dio è una parte importante del processo di trattamento. Sebbene l’Islam abbia avuto una ricca storia di nutrimento spirituale, olistico ed esistenziale, questo si è fermato da qualche parte. Questa parte dell’Islam è scomparsa. Ma negli ultimi decenni è tornato ad essere un campo popolare, Compresi gli Stati Uniti.

Dio non può essere un guaritore

Sebbene la ricerca dimostri che essere religiosi può prevenire le malattie mentali, la salute mentale è un argomento sottovalutato e tabù in molte comunità minoritarie. Gli atteggiamenti verso la salute mentale e mentale sono ancora associati a una mancanza di connessione con Dio. Il dolore può essere peggiore, perché molti andranno in giro sentendosi in colpa.

READ  Lærerne må få mer bærekraftskompetanse – Vårt Land

L’ansia e la depressione non sono viste come disturbi psicologici in molte culture, ma piuttosto come una debolezza della propria fede. La salute mentale non va mai sottovalutata. Forse gli psicologi devono semplicemente migliorare nell’ampliare il campo dell’interpretazione intorno alla religione e ad altre piattaforme esistenziali?

Molte misure, come l’aumento delle informazioni sulla salute mentale per aumentare la fiducia nella cura della salute mentale, dovrebbero essere integrate nel dialogo con le comunità minoritarie. Anche l’aumento delle informazioni sulla salute dell’immigrazione dovrebbe essere una priorità perché i rifugiati costituiscono un gruppo crescente di pazienti. Il debito è spesso parte del bagaglio che portano. È molto importante qui avere la giusta conoscenza della religione e della cultura.

La salute mentale è un argomento poco comunicato e tabù in molte comunità minoritarie.

Dio non può risolvere tutte le forme di malattia mentale, ma credo che sia importante che gli psicologi prendano sul serio le percezioni individuali delle persone della vita e dei bisogni esistenziali, specialmente quando la fede è una parte così grande della propria identità. Usare strategie di coping religiose nella stanza di trattamento può essere più sicuro per il cliente che rivolgersi a un leader religioso che non ha psicologia come professione.

Dopotutto, le religioni sono sopravvissute e prosperate per migliaia di anni. Rituali come la preghiera, la meditazione e la spiritualità hanno aiutato molte persone a trovare il senso della vita, ci hanno aiutato a formare gruppi sociali ea tenere insieme le persone in una fede e un’appartenenza comuni.

In altre parole, la religione è un concetto importante di vita e di identità per molte persone. E poi è naturale che tu ottenga anche una posizione più importante nella professione di psicologia?

READ  Non c'è spazio per incolpare errori tecnici quando lo spettacolo non viene consegnato in tempo - Anbud365