martedì, Luglio 16, 2024

Tutti aspettavano questo da Apple: ora sappiamo quando accadrà

Must read

Romano Strinati
Romano Strinati
"Esperto di social media. Pluripremiato fanatico del caffè. Esploratore generale. Risolutore di problemi."

Lo svantaggio di non far parte dell’UE è che i norvegesi non hanno accesso ad app store alternativi. Il vantaggio è che quest’anno abbiamo ottenuto una versione beta di Apple Intelligence.

iOS 18.4 Primavera 2025 ottiene una nuova Siri

Ma poi c’era Siri, l’assistente su cui Apple non dedicava molto tempo. Una cosa è che ChatGPT può prendere il sopravvento se Siri non riesce a rispondere a nulla, ed è previsto anche il supporto di Google Gemini, ma che dire dell’assistente di Apple? Sicuramente non dovrebbe essere troppo piccolo, stiamo attenti, e non dovrebbe essere utile anche in futuro? Poiché ChatGPT sarà in grado di rispondere solo alle domande dal cloud, non sarà in grado di controllare i tuoi gadget o la tua casa e non sarà integrato nel resto dell’ecosistema Apple.

Apple cerca robot

Quindi quando hai la possibilità di assegnare a Siri più attività, come le attività? Modificare la foto e inviarla a un contatto? Sfortunatamente, non questo autunno Ma come beta per gli sviluppatori nel gennaio 2025. Il pubblico potrà provarlo a partire dalla primavera del prossimo anno come parte di iOS 18.4. Successivamente verrà lanciata anche la piattaforma AI per Vision Pro.

Tuttavia, nessun HomePod ha la possibilità di eseguire Siri o la nuova Apple Intelligence. Invece, “dovranno aspettare finché l’azienda non introdurrà il suo robot da ufficio basato sull’intelligenza artificiale, di cui ho parlato per mesi”, ha scritto Mark Gurman.

La nuova Siri è una funzionalità del 2025.

Già a marzo 2021 Abbiamo scritto del nuovo altoparlante con uno schermo dedicato per il controllo della casa intelligente e altro ancora.

Itavesen, 20 marzo 2023

AirPod con fotocamera

Gurman menziona anche gli AirPod dotati di fotocamera di cui abbiamo già parlato nella nostra newsletter domenicale. L’obiettivo è combinare l’intelligenza di Apple con gli AirPods in modo che possano dirti cosa stai guardando, dove stai andando e cosa stai guardando davanti a te. Ming-Chi Kuo crede in un lancio nel 2026, che Gorman sostiene ampiamente.

READ  Anteprima di The Crew Motorfest: Quattro ore di preliminari hawaiani
L’intelligenza di Apple e Siri.

More articles

Latest article