Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Ultime notizie sulla guerra in Ucraina – E24

Foto: Håkon Mosvold Larsen / NTB

Il ministro degli Esteri Anneken Hoetfeldt (Lavoro) ha affermato che la Norvegia non può sequestrare uno yacht senza una decisione dell’UE.

Huitfeldt ne fa menzione in una risposta scritta alle domande di Mona Fagerås (SV), scrivendo NRK.

Fageras ha chiesto se la Norvegia sarebbe una forza trainante per l’oligarca russo Vladimir Strchalovsky per finire nell’elenco delle sanzioni dell’UE. Possiede lo yacht “Ragnar” situato nel porto di Narvik.

Dal momento che la Norvegia non è un membro dell’Unione Europea, non c’è alcuna possibilità di fare proposte su chi dovrebbe essere incluso nell’elenco delle sanzioni dell’UE.

I canali per paesi terzi come la Norvegia non sono stati istituiti per promuovere le loro proposte di inserimento nell’elenco, né le autorità norvegesi lo hanno mai fatto. Hoytfeldt ha scritto nella sua risposta che il governo avrebbe lavorato per garantire che la Norvegia avesse un tale canale.

Il ricercatore Jacob M.

Godzimirsky aggiunge che Strchalkovsky non appartiene al grado più alto dell’oligarca russo e crede che se la Norvegia catturasse il suo yacht, sarebbe un atto simbolico. Il ricercatore afferma che non esiste una base giuridica per questo, e perché non è incluso nell’elenco delle sanzioni.

READ  Perez: gli acquisti di Haaland o Mbappe sono impossibili senza la Premier League