Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Un uomo riceve dieci vaccini coronarici in un giorno – Altri rinunciano ai soldi – NRK Urix – Notizie e documentari stranieri

Questo articolo ha più di un mese e potrebbe contenere consigli scaduti delle autorità in merito alla malattia coronarica.

Rimani aggiornato sulla panoramica di NRK o per FHI Netsider.

In Nuova Zelanda, i residenti devono mostrare un passaporto Corona per entrare in molti luoghi pubblici. La domanda rende alcune persone diffidenti.

Nel Paese, però, non è necessario esibire un documento d’identità al momento della vaccinazione, scrive onda tedesca.

Gli oppositori del vaccino devono aver pagato un uomo per ottenere il vaccino da soli. A loro è piaciuto il pass corona, ma non il vaccino.

Gli oppositori del vaccino avrebbero pagato un uomo per ottenere il vaccino. La foto mostra l’avversario che mostra cosa pensa del vaccino coronarico. Non c’è un collegamento diretto tra il film e l’incidente.

Foto: Paul White / AB

quando io Oggi scrive che l’uomo ha ricevuto dieci coltellate alla mano recandosi in dieci diversi centri di vaccinazione e spacciandosi per dieci persone diverse. Nuova Zelanda Herald.

– È pericoloso fingere di essere un’altra persona e cercare cure mediche per conto di altri.

È quanto afferma Astrid Kournife, a capo del programma di vaccinazione del Ministero della Salute.

– Questo mette a rischio la persona che è stata vaccinata sotto falsa identità. Mette anche a rischio coloro che ricevono tessere di vaccinazione false, afferma Kornieff.

La polizia sta attualmente indagando sull’uomo. Le autorità non diranno dove è successo nel paese e non sanno chi sia.

Vaccino Nuova Zelanda

Non tutti lo fanno come il premier si può vaccinare. Jacinta Arten ha ricevuto il suo primo farmaco il 18 giugno ad Auckland.

Foto: Michael Bradley / Afp

– Prendiamo la questione molto sul serio e collaboriamo con le agenzie necessarie, afferma Kourneef.

Atto stupido e pericoloso

“Questa mossa è stupida e pericolosa”, ha detto Graham Le Groos, direttore dell’Istituto di Malaga.

Non pensava che l’uomo sarebbe morto per dieci vaccini in un giorno. Ma potrebbe avere dolore alla mano. La roba scrive.

– Le persone che si vaccinano per conto di altri non si manterranno al sicuro, dice Le Croce.

– È incredibilmente egoista, afferma Helen Bottussis-Harris Stuff, esperta di vaccini presso l’Università di Auckland.

– Coloro che lo fanno agiscono in modo sciocco aiutando le persone che hanno bisogno del vaccino, continua l’esperto di vaccini dell’Università di Auckland.

Il virus si è diffuso in Nuova Zelanda

Promuove la vaccinazione. Fu Jason Vitova a raccomandare che altri in Nuova Zelanda fossero vaccinati. La foto è stata scattata il 16 ottobre a Rotorua.

Foto: Andrew Warner / AB

Trucchi sporchi – mano finta

Poiché molti paesi considerano il vaccino, alcuni sono disposti a fare di tutto per “ingannare il sistema”.

All’inizio di questo mese, un uomo italiano ha cercato di ingannare un passaporto Corona mostrando una protesi della mano in un centro di vaccinazione.

Tuttavia, i lavoratori del vaccino non sono rimasti delusi e gli italiani sono stati multati.

L’uomo, sulla cinquantina, ha fatto notizia in tutto il mondo.

In un programma televisivo italiano, l’uomo che lavora come dentista dice che ora è stato vaccinato “perché il sistema lo ha costretto”.

Valutare gli obblighi vaccinali

L’Austria ha deciso di introdurre la necessità del vaccino a tutti i residenti il ​​1° febbraio.

Dimostrazione contro l'obbligo di vaccinazione in Austria

L’Austria introduce l’obbligo di vaccinazione il 1° febbraio. Sabato, 44.000 persone hanno preso parte a una manifestazione a Vienna contro le rigide regole della corona.

Foto: Florian Schrter / AB

La Germania la pensa lo stesso. Lì, l’Assemblea nazionale del Bundestag voterà una proposta per l’obbligo di vaccinazione nel nuovo anno.

La Grecia ha introdotto la necessità della vaccinazione per tutti gli ultrasessantenni. Mezzo milione di greci di età superiore ai 60 anni rifiutano di essere vaccinati. Chi rifiuterà sarà comunque multato di 100 euro al mese.

Il presidente sudafricano Cyril Ramaphosa afferma che sta prendendo in considerazione la vaccinazione a seguito della recente epidemia di infezioni minacciose causate da omigron.

Il fatto che molti paesi stiano prendendo in considerazione gli obblighi di vaccinazione porta alla vendita di passaporti corona falsi e test negativi.

Passaporti Corona falsi

Un’infermiera che vendeva tessere vaccinali false negli Stati Uniti è stata arrestata all’inizio di questo mese.

La CNN scrive che un’infermiera che ha venduto tessere vaccinali false nella Carolina del Sud potrebbe rischiare fino a 15 anni di carcere. Inoltre, mentire alla polizia è punibile fino a cinque anni.

Il 53enne ha compilato le schede di vaccinazione per gli americani che sapevano di non essere stati vaccinati contro la malattia coronarica.

Tessera del vaccino

I passaggi corona falsi dovrebbero essere un buon negozio. Infermiera americana arrestata per aver venduto tessere vaccinali false Il film non ha nulla a che fare con il suo caso.

Foto: ROBYN BECK / AFP

Il Guardian scrive che esempi simili provengono da molti paesi. Secondo quanto riferito, a un giornalista è stata data una carta di vaccinazione falsa per $ 350.

Qualcuno che si fa chiamare “Amministratore 24 ore su 24” in Australia dice a The Guardian che “tutti i paesi” possono ottenere tessere vaccinali false. Prezzo $ 149.

The Guardian è anche legato alla vendita di falsi passaporti Corona in Camerun, in Africa occidentale. Afferma di aver ricevuto tessere di vaccinazione false per 250 persone. Costa 170 dollari e promette di poter consegnare il Corona Passport entro 48 ore.

Codici QR fittizi

Le autorità sanitarie di molti paesi richiedono un passaporto corona con codici QR. Dovrebbe essere sicuro e difficile da contraffare. Ma dovrebbero essere in circolazione anche falsi passaporti Corona con codici QR.

Tessera del vaccino

Sono in circolazione anche falsi passaporti Corona con codici QR. Immagine del giorno in cui la Francia ha introdotto il passaporto Corona il 12 luglio.

Foto: JOEL SAGET / AFP

Il Guardian cita esempi di tessere di vaccinazione false con codici QR creati da professionisti della salute. Il giornale era in contatto con un uomo che si faceva chiamare “Stella Pride”. La persona in questione afferma di collaborare con diversi medici.

– Lavorano nel servizio sanitario pubblico, ma vogliono salvare il mondo, dice “Stella Pride”.

“In una situazione così difficile ora, abbiamo bisogno di eroi che possano salvare l’umanità perché i nostri ufficiali hanno perso tutti noi”, ha detto Stella Pride al Guardian.

La mia rosa

La Nuova Zelanda ha ricevuto un riconoscimento internazionale per la sua gestione dell’epidemia. Quando la Nuova Zelanda ha chiuso tutti i voli internazionali, il paese era completamente libero dal virus corona.

La popolazione è la stessa della Norvegia, con una popolazione di oltre 5 milioni. Tuttavia, il numero di vittime e morti nel paese è molto inferiore a quello della Norvegia.

Il New Zealand Herald scrive che dall’inizio dell’epidemia, 12.500 persone sono state infettate e solo 46 decessi potrebbero essere direttamente collegati al Govt-19.

Secondo Deutsche Welle, l’89 percento delle persone in Nuova Zelanda è completamente vaccinato.

Il virus si è diffuso in Nuova Zelanda

I bambini in Nuova Zelanda sono vaccinati con il vaccino Govit-19. Mostra la foto di tre bambini dopo essere stati vaccinati ad Auckland il 16 ottobre.

Foto: Brett Pips / AB

READ  Haugesund, Ristoranti | Molti sono stati chiusi, ma non tutti. Ecco qualcosa da mangiare per Natale