venerdì, Giugno 21, 2024

Uno dei più grandi servizi di password ha ottenuto il supporto ufficiale per le “passkey”: ecco come funzionano

Must read

Romano Strinati
Romano Strinati
"Esperto di social media. Pluripremiato fanatico del caffè. Esploratore generale. Risolutore di problemi."

Molti di noi sono stanchi delle password eterne e una nuova e promettente soluzione per sostituirle si chiama “passkey”, una tecnologia che è stata sostenuta da molti dei più importanti attori tecnologici.

Molti hanno già iniziato a utilizzare le chiavi del passaporto e ora si sono anche abbonati a uno dei servizi di password per chiavi, riferisce tra gli altri il bordo.

1Password con supporto ufficiale

1Password, il secondo servizio di password più grande per quota di mercato, Riporta sul suo blog Il supporto ufficiale per la passkey è ora disponibile sia sulla versione PC di 1Password Tramite l’estensione del browser del servizio E In App mobile per iOS17.

Ciò significa che puoi salvare le chiavi della tua password con 1Password e scegliere di usarle per accedere a tutte le pagine che hai registrato con il servizio password con un solo clic, senza compilare nulla e senza utilizzare soluzioni alternative a più fattori.

Certo, ci sono ancora molti servizi Internet che non supportano le passkey, ma l’elenco dei servizi che supportano questa tecnologia sta crescendo rapidamente. 1Password È stato pubblicato l’elenco dei servizi compatibiliquesto contiene una serie di giocatori noti come Amazon, Adobe, Google, Microsoft, PayPal e TikTok.

Le passkey sono una nuova soluzione che i tre colossi Google, Apple e Microsoft hanno ufficialmente iniziato ad implementare nei loro servizi (stato di abbonamento).



Sviluppato da FIDO Alleanza

La tecnologia che hai sviluppato Alleanza FidoCiò significa che gli utenti possono accedere ai servizi online semplicemente sbloccando i propri telefoni cellulari o altri dispositivi utilizzando i consueti metodi di autenticazione a due fattori, come l’impronta digitale, il PIN o la scansione facciale.

READ  Microsoft ci ha fornito un'indicazione dei numeri di vendita di Xbox Series? -

Come 1Password Lo spiega sul loro sito webla soluzione funziona generando innanzitutto una coppia di chiavi privata/pubblica per il sito web a cui intendi accedere, operazione che avviene interamente localmente sul dispositivo che stai utilizzando.

La chiave pubblica viene inviata al sito web dove viene archiviata, mentre la chiave privata viene archiviata in modo sicuro sul dispositivo utilizzato per l’autenticazione, ad esempio un telefono cellulare. Al successivo accesso, il sito web crea un “test” firmato con la chiave privata, quindi la firma completa viene inviata al sito web.

Il sito web utilizza quindi una copia della chiave pubblica dell’utente per verificare l’autenticità della firma.

Semplice e sicuro

Uno dei vantaggi delle passkey è che sono più facili da usare, perché l’utente non ha bisogno di compilare o ricordare alcun dato di accesso. La soluzione è anche più sicura, poiché la chiave privata non viene mai condivisa con il sito web ed entrambe le chiavi sono necessarie per accedere all’account.

Se un hacker ottiene la chiave pubblica, quella persona non avrà comunque accesso e la chiave pubblica non potrà essere utilizzata per rivelare la chiave privata. A differenza delle password, anche le passkey sono forti e uniche per impostazione predefinita, poiché non vengono create dall’utente stesso.

L’ulteriore penetrazione della soluzione “Passaporto chiave” è ovviamente subordinata all’adozione della tecnologia da parte del maggior numero possibile di servizi, e qui c’è ancora molta strada da fare.



More articles

Latest article