Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Vålerenga ha rifiutato un’offerta da 20 milioni per un grande talento

Il club italiano Udinese ha sempre seguito da vicino il centrocampista creativo e da questa estate ha preso in considerazione l’idea di fare sforzi per assicurarsi il giovane giocatore di Trondelag.

Intorno a Natale è stata fatta un’offerta concreta a Valle: l’Udinese ha offerto al VIF una quota di trasferimento di 15 milioni di corone, più bonus di altri cinque milioni di corone, a Odin Thiago Holm. Lo ha riferito il canale TV 2 da diverse fonti indipendenti.

L’offerta in contanti è stata rifiutata da Vålerenga, che chiede di più per vendere uno dei gioielli della corona del club.

Di fronte alle informazioni di TV 2, il direttore sportivo del Vålerenga Jørgen Ingebrigtsen ha risposto come segue:

– Ultimamente c’è stato molto interesse per Odino da molti paesi. Il club è stato per molto tempo il più specifico nel caso, ma non era di dimensioni tali da farci pensare che riflettesse il valore di Odino.

“Data la situazione finanziaria in cui ci siamo messi come club, grazie alle vendite di giocatori negli ultimi due anni, abbiamo l’opportunità di prendere la decisione di aspettare fino al rilascio di Odino finché non pensiamo di essere pagati abbastanza bene. ” Aggiunge Ingebrigtsen.

L’agente di Odin Thiago Holm, Tore Pedersen, ha detto a TV 2 che non voleva commentare le informazioni e si riferiva al direttore sportivo del VIF Ingebrigtsen.

Le ultime parole sul talento di VIF vengono dette raramente nella finestra di gennaio. Ci si aspetta che paghi di più dall’Udinese. Inoltre, molti altri club italiani saranno interessati a lanciarsi nella battaglia per il giocatore classe 2003.

READ  SAS ha trasportato più di un milione di passeggeri a luglio - E24

Holm ha iniziato nove partite e ha ottenuto dieci inning nelle Elite Series la scorsa stagione. Non era disponibile a giocare all’inizio della stagione a causa di un infortunio al ginocchio.

Il 19enne ha suscitato una forte reazione nella comunità calcistica del Trøndelag quando all’inizio del 2019 ha rifiutato le offerte di Rosenborg e Ranheim di trasferirsi invece nella capitale e ingaggiare Vålerenga.