Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Wall Street è salita per il terzo giorno consecutivo

Nuovi studi indicano che la variante omicron provoca malattie meno gravi e contribuisce al buon umore nei mercati. L’ampio S&P 500 si è concluso al massimo storico.

È Natale, ma giovedì Wall Street è aperta come di consueto.

Inserito:

I mercati azionari statunitensi hanno visto tre giorni consecutivi di rally. Ecco come si è conclusa giovedì:

  • S&P 500 gradi 0,62 prosent
  • Il Dow Jones è salito dello 0,55%
  • L’indice Nasdaq Composite è salito dello 0,79%

Grazie al buon appetito di azioni degli ultimi giorni, l’ampio indice S&P ha chiuso al massimo storico di 4.725 punti.

Il record precedente era stato stabilito all’inizio di dicembre. È disponibile anche il record giornaliero di fine novembre.

CNBC Sottolinea che tre recenti studi sulla variante omikron contribuiscono al buon umore tra gli investitori di Wall Street.

I diversi rapporti provenienti da Sud Africa, Inghilterra e Scozia indicano tutti la tendenza secondo cui la variante dell’omicron comporta un minor rischio di ospedalizzazione rispetto ad altre varianti del coronavirus.

Allo stesso tempo, sottolineano i ricercatori, è ancora troppo presto per concludere. I sondaggi danno la stessa quantità di speranza.

Alti tassi di inflazione

Prima che il mercato azionario si aprisse giovedì, gli ultimi dati sull’inflazione sono usciti dagli Stati Uniti.

La spesa per consumi personali di base, ovvero l’inflazione nei consumi privati ​​al netto di cibo ed energia, è aumentata del 4,7 per cento su base annua a novembre.

In anticipo, era previsto un aumento del 4,5%, scrive TDN Direkt.

Le spese fondamentali per i consumi personali sono l’obiettivo di inflazione preferito dalla Federal Reserve statunitense.

Non comune con grandi oscillazioni

Era dicembre e ha avuto un impatto relativamente grande su Wall Street.

Dicembre è di solito un mese in cui non dovresti vedere molta volatilità, ma l’abbiamo ottenuto grazie alla variabile omikron, dice l’esperto di investimenti Angelo Corcavas di Edward Jones CNBC.

La nostra opinione è che il rally degli ultimi due giorni dimostri la fiducia che l’economia sarà in grado di risollevarsi dalla minaccia della variabile Omicron.

READ  - L'intero gioco di filatura - E24