Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Wiklund ha stabilito un record norvegese

Caccia al record: Ragne Wiklund ha stabilito un record norvegese nei 3.000 metri.

Per la seconda manche di Coppa del Mondo consecutiva, Ragen Weklund (21) è salito sul podio dopo uno sprint da record.

Inserito:

Le aspettative erano alte riguardo alla velocità con cui Weklund potrebbe andare a Salt Lake City, dove è stata stabilita la stragrande maggioranza dei record mondiali di pattinaggio. E Wiklund ha fatto nuovamente la sua comparsa, con il terzo posto nell’arena olimpica dal 2002.

Wiklund ha registrato un tempo di 3.55.51 in doppio con il detentore del record mondiale, un tempo di ben oltre tre secondi in più rispetto al precedente record norvegese, 3.58.95, in distanza. È stato lo stesso Wiklund a mettere in campo l’Heerenveen la scorsa stagione.

3.55.51 è stato sufficiente per finire terza in gara, a 2,62 secondi da Irene Schouten e 33 a pochi centesimi da Antoinette de Jong, seconda.

GRANDE MOMENTO: Erin Scotten ha fatto un’altra apparizione e ha stabilito un record olandese.

I primi quattro giri sono costati poco. Ero un po’ sorpreso che Martina fosse così veloce all’inizio. Ricordo bene la gara di Coppa del Mondo della scorsa stagione, dove lei ha aperto forte e mi ha preso alla fine. “E’ stato fantastico fare una gara al contrario ora”, ha detto Wiklund a Viaplay dopo la gara.

La Weklund è arrivata quarta nei 3000 metri in acqua la scorsa stagione, con Sablikova seconda. Negli stessi piccioni, Wiklund ha vinto l’oro nei 1500 metri e il 21enne sembra avere diverse buone possibilità di medaglie alle Olimpiadi di febbraio.

READ  Formula 1 - Penso che Hamilton se ne pentirà

Potrei non lasciare che la mia autostima aumenti rapidamente. È febbraio che si applica, e ogni fine settimana ora affronto la situazione che non c’è motivo di farmi almeno peggiorare. Cerco di mettere la lista nello stesso posto ogni fine settimana e faccio il lavoro, dice.

La gara di Scotten è la seconda gara femminile sui 3000 metri più veloce della storia, a un secondo dal record mondiale di Martina Sablikova (3.52.02).

La 21enne è salita sul suo primo podio in Coppa del Mondo quando è arrivata terza nella gara di 5.000 m a Stavanger due settimane fa. Fino ad allora Weklund aveva stabilito un record personale, con il tempo di 6.56.46, un secondo e mezzo davanti al record norvegese di Marin Hoogely (6.54.98).

Solo altre cinque donne norvegesi sono salite sul podio nella Coppa del Mondo di sci individuale dall’inizio della Coppa del Mondo nella stagione 1985/86. Solo Bjørg Eva Jensen ed Edel Therese Høiseth hanno vinto una gara di singolare dall’inizio della Coppa del Mondo, con Høiseth che è stata l’ultima. Hoysth ha vinto un totale di due gare di Coppa del Mondo, l’ultima delle quali è stata a Calgary nel gennaio 2000.

Wicklund camminerà per 1.000 metri al ritmo della squadra sabato, mentre lei camminerà per 1.500 metri domenica.

Nota! Venerdì scorso, hanno corso i 500 metri a Salt Lake City. Julie Nystad Samsonsen (38,23), Henrik Vagerli Rock (34,47), Bjorn Magnussen (34,49) e Paul Meren Christensen (35,38) hanno battuto tutti i record personali nel Gruppo B, mentre Martin Ribsrud (38, 40) ha toccato il suo record personale. Nel primo gruppo sono andato Padre Havard Holmfjord Lorentzen, appena sposato All’ottavo posto con il tempo di 34.44.

READ  - È così buono - VG