Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Zucca e Wild hanno vinto negli straordinari – VG

Complimenti completi: Mats Zuccarello e Wilde festeggiano il vincitore della partita Joel Erickson Eck dopo la decisione di Wilde di estendere il gioco a Las Vegas la notte del 17 maggio NST. Foto: Stephen R Sylvani / X02835

(Vegas Golden Knights-Minnesota Wild 0-1 dopo i tempi supplementari) Mats Zuccarello (33) ha giocato i compagni di squadra dopo l’altro per grandi probabilità di segnare – e ha potuto finalmente tifare quando Joel Erickson Eck ha vinto la partita del Minnesota Wilde dopo poco più di tre minuti supplementari . tempo.

Pubblicato:

Storicamente, in base al numero di vittorie, il Minnesota Wild di Mats Zuccarello ha avuto un vantaggio sui Vegas Golden Knights prima della loro prima partita di playoff davanti a 9.000 spettatori alla T-Mobile Arena di Las Vegas.

Tuttavia, nella loro migliore serie di sette partite consecutive, la squadra di casa è la favorita per avanzare al prossimo turno di playoff nella battaglia della Stanley Cup, anche se il Minnesota Wild nella stagione regolare di quest’anno non era noto – in senso positivo – rispetto a il precedente.

Wilde con la sua controparte russa Nuova acquisizione Kirill Kaprizov (24) – Soprattutto in squadra con Mats Zuccarillo – Sono passato dal “grigio” allo “champagne”.

Leggi anche

Zuka è pronto per i playoff: – il giocatore che tutte le squadre vogliono

D’altra parte, nel primo periodo, c’erano pochi dubbi sul fatto che i Vegas Golden Knights brillassero, mentre Wilde recitò solo per un breve periodo. La prima volta Mats Zuccarello ha giocato in avanti e ha ottenuto il disco in un’ottima posizione davanti al portiere veterano Marc-Andre Fleury (36).

READ  Pro di Serie-A appena sfornato :- - È arrivato come una bomba

Zuka ha continuato il suo tiro classico e Florey è stato salvato con forza.

A quel punto, Wilde aveva già combattuto una partita persa con il difensore Matt Dumba in area di rigore. Appena due minuti prima della fine del periodo, Kevin Fiala di Wilde è stato espulso per due minuti di squalifica. A quel punto, Wilde era stato sotto forte pressione e alle calcagna per un po ‘e il suo portiere Cam Talbot (33) lo ha salvato dalle battute d’arresto.

COSÌ FELICE: Mats Zuccarello può essere deliziato dal compagno di squadra Marcus Folinho dopo la vittoria di Wild agli straordinari – nella sua prima partita di playoff contro i Vegas Golden Knights – a Las Vegas. Foto: Ethan Miller / OTTIENI IMMAGINI NORD AMERICA

La squadra di casa ha effettuato 19 tiri in porta nei primi 20 minuti, contro il povero Wilde dei Cinque.

Sulla base dei blocchi nel secondo periodo, sembra che ci sia stato un cambio di ruolo. Il Minnesota Wild è durato fino ad allora, quando non c’era fiducia in se stessi. La serie con Kaprizov, Ryan Hartman e Zuccarello ha confermato questa impressione quando Hartman – dopo la collaborazione Zucca / Kaprizov – ha avuto una grande occasione per segnare.

READ  Media italiani: il Manchester United aveva precedentemente invitato il giocatore

Ma una volta che la palla è finita in rete dietro Marc-Andre Fleury, ha evocato una parata chiave dal cappello.

Cam Talbot era bravo almeno dall’altra parte del ghiaccio. Dopo due incantesimi e 40 minuti di gioco, ha segnato con 30 parate, contro 18 per i 18. Summa Summarum di Fleury, Wilde ha preso il periodo centrale a punti, per usare termini di boxe, dopo essere caduto a causa di un conteggio nel primo.

– Il Minnesota non andrà lontano, ha detto il commentatore statunitense alla trasmissione Vsport2 26 secondi prima della fine del secondo periodo violento.

I Golden Knights of Vegas hanno quindi subito una sospensione di due minuti per aver ammesso Nico Storm. Pertanto, Zuka & Co. potrebbe iniziare la terza partita con due gambe sane nei tempi supplementari giocando cinque contro quattro giocatori esterni. Non sono riusciti a prendere il vantaggio, ma nei minuti successivi Zucarello, Hartman e Caprizov hanno messo una marcia che ha puntato l’avversario in secondo piano.

Leggi anche

Round 41 della Coppa del Mondo Veterani: – Sembra come 100 anni fa

Zuccarillo, molto disponibile a restare con lui, ha aperto la strada a Caprizov, che è stato esposto a una rapina a titolo definitivo – compiuta dal portiere del Vegas Golden Knights Florey – quando era, per così dire, “solo” un 1-0 di punta per Brie.

Dopo pochi minuti, Zuccarillo ha ingannato due avversari e ha giocato il disco a Kevin Fiala che è stato completamente rilasciato, che con un percorso netto contro Fleury lo ha sistemato, quindi il tiro ha risuonato – la cosiddetta un’ora – e poi ha subito la stessa cosa. Come Kaprizov.

READ  Dice a Mancini perché versa lacrime

Appena due minuti prima della fine, Zuccarello ha espulso elegantemente il disco ad Hartmann, che – si, indovinate bene – è stato fermato da Fleury.

Nei tempi supplementari, Mats Zuccarello è stato vicino a mettere un disco tra le gambe di Fleury vincendo così la partita. Lo svedese Joel Erickson Eck si è preso il merito invece quando è riuscito finalmente a battere Marc-Andre Fleuri al 3,20 minuti dei tempi supplementari, dopo i passaggi di Marcus Folinho e Jordan Greenway.

Avviso! La prossima resa dei conti tra i Vegas Golden Knights e il Minnesota Wild si svolgerà a Las Vegas, la notte del 19 maggio alle 04.00 NST. Vegas Golden Knights ha un vantaggio in casa dopo essere arrivato secondo nel gioco base della divisione, davanti a Minnesota Wild per il terzo. Ciò significa che la potenziale settima partita si terrà a Las Vegas.