sabato, Giugno 22, 2024

Ad Apple non piacerà la scelta di Mercedes

Must read

Romano Strinati
Romano Strinati
"Esperto di social media. Pluripremiato fanatico del caffè. Esploratore generale. Risolutore di problemi."

La Mercedes punta tutto sul suo nuovo sistema operativo e quindi non ha intenzione di supportare il nuovo sistema Apple CarPlay, che l'azienda aveva segretamente presentato in anteprima due anni fa, ma di cui finora nessuna vettura in circolazione è stata dotata.

Apple è troppo tardi?

Apple ha appena potuto annunciare alcune nuove immagini e citazioni con i rispettivi partner, Porsche e Aston Martin, alla vigilia di dicembre dello scorso anno. Da allora la situazione è tranquilla. Ci aspettiamo di saperne di più al WWDC di quest'anno il 10 giugno. La cosa più strana è che Mercedes-Benz era nell'elenco nell'articolo del 20 dicembre. Questo perché le informazioni provenivano da Apple, ma probabilmente non è più vero.

“La risposta breve è no, ma bisogna guardarla da una prospettiva più ampia”, ha detto il capo della Mercedes Ola Källenius sul decoder podcast di The Verge “Tutto ciò che accade in questa finestra digitale della tua auto e del mondo non è solo infotainment.” “Con la musica che ascolti o la tua telefonata”, dice Kallenius per parlare rapidamente del nuovo sistema operativo del produttore, che debutterà l'anno prossimo in collaborazione con Google. Non temere però: stanno rimuovendo NO Supporto per “CarPlay 1.0” che GM ha scelto di fare con shock di tutti.

Non rimuove il vecchio CarPlay

Non siamo troppo sorpresi: Tesla ha abbandonato da anni CarPlay e Android Auto (Google fornisce il sistema operativo anche a marchi affermati, come Volvo, e non si limita a rispecchiare “Android Automotive OS”), così come Rivian. Il problema era che né Apple né Google avevano apportato miglioramenti significativi all’interfaccia che rispecchiava i contenuti del telefono cellulare, il che significava che i produttori erano in grado di creare sistemi migliori e più integrati.

Non siamo puristi che dicono: “Non permetteremo a un cliente di utilizzare Apple CarPlay se è quello che sceglie di fare. Quindi abbiamo Apple CarPlay e Android Auto. Se ti senti più a tuo agio con uno qualsiasi dei funzioni, passerai avanti e indietro. Sii mio ospite, puoi ottenere anche quello.

Ola Källenius, CEO di Mercedes-Benz

Questi includono:

  • Aston Martin
  • Porsche
  • Land Rover
  • Lincoln
  • Audi
  • Volvo
  • Honda
  • aprile
  • roccaforte
  • Giaguaro
  • Acura
  • Stelle polari
  • Infinito
  • Renault
READ  Sorgente luminosa per chi vuole abbellire la sala computer

More articles

Latest article