sabato, Giugno 22, 2024

Opinioni: L'accusa contro Geert Ingebrigtsen: Serietà in ogni riga

Must read

Graziella Allesi
Graziella Allesi
"Pioniere della cultura pop impenitente. Piantagrane freelance. Guru del cibo. Fanatico dell'alcol. Giocatore. Esploratore. Pensatore."

Il procedimento penale contro Gert Ingebrigtsen è allo stesso tempo sorprendente e ordinario.

Gert Ingebrigtsen è accusato di violenza nelle relazioni intime. Foto: Helgi Mikalsen/VG

È uno sviluppo agghiacciante in un caso in cui i pubblici ministeri credono che ci sia una base per archiviare un caso. L'accusa depositata riguarda presunte minacce, violenza e coercizione contro lo stesso bambino, che non è uno dei tre fratelli della famiglia Ingebrigtsen.

C'è serietà in ogni riga di una questione dolorosa e contorta. Ciò che lo conferma è che l’accusa copre un arco di tempo più ampio, dal 2018 al 2022.

Nello stesso momento in cui è stata emessa un'accusa per qualcosa, anche alcune parti del caso contro Geert Ingebrigtsen sono state archiviate o sono diventate obsolete. Ancora una volta, siamo d'accordo che la corte debba valutare l'accusa attraverso sette sottosezioni specifiche.

Gjert Ingebrigtsen è stato fotografato l'anno scorso in occasione di Hytteplanmila. Foto: Helgi Mikalsen/VG

Da un lato, questo caso è molto speciale. In genere, i casi di violenza domestica vengono trattati lontano dai riflettori del pubblico.

È diverso quando si tratta di una delle famiglie più famose della Norvegia. La luce dell'inondazione è stata grave per molti anni. Tutti i residenti possono seguire la popolare serie TV “Team Ingebrigtsen” su NRK.

La base su cui la polizia ha indagato su padre Gert è stata una storia scritta dai tre fratelli Henrik, Philipp e Jakob sul retro della loro educazione. L'elemento pubblico è rafforzato anche dal fatto che uno dei rivali più importanti di Jacob, Narvi Gilje Nordas, è stato allenato da Geert Ingebrigtsen e ha ottenuto grandi successi sportivi.

READ  Scopri Discovery: Thorstvedt in viaggio verso la Serie A

Geert Ingebrigtsen è l'allenatore del Narve Gelge Nordas. Foto: Bjorn S. Dilipik/VG

D'altro canto è importante ricordare che le valutazioni del tribunale devono ovviamente essere effettuate in modo del tutto indipendente dall'identità della causa. L'accusa deve essere in grado di provare i documenti contenuti nell'accusa. Ciò non dovrebbe né favorire né sfavorire Geert Ingebrigtsen perché il suo nome è ben noto. Lui stesso nega l'accusa penale. Come ogni altra persona che si trova in una situazione simile, è presunto innocente fino a prova contraria. È importante mantenere questa prospettiva in primo piano quando si discute di questo problema in vari forum.

Il fatto che questo caso, che probabilmente arriverà in tribunale entro la fine dell’anno, stia ricevendo così tanta attenzione non significa che tutti i suoi dettagli siano di dominio pubblico. Anche i personaggi molto famosi dovrebbero avere diritto ad un dominio privato. Un equilibrio delicato richiede molto.

Jacob, Henrik e Philipp Ingebrigtsen hanno scritto i fatti che hanno portato a un'indagine della polizia sul padre. Foto: Vidar Ruud/NTB

Gli estranei non riescono a capire cosa significhi questo stress, ed è importante mantenere l’idea che esistono sentimenti forti in tutte le parti della famiglia allargata.

Per il pubblico norvegese è emozionante e speciale che ciò accada in un anno olimpico, poiché sia ​​Jakob Ingebrigtsen che Narvi Gjele Nordas hanno grandi ambizioni sull’atletica leggera.

Questa condizione è così dolorosa e difficile per tutti coloro che le sono vicini che ovviamente è impossibile rimanere inalterati. Gli atleti non possono fare molto se non prepararsi al meglio.

La somma di tutte le cose particolari fa sì che nei prossimi mesi la questione diventerà argomento in molti contesti, che vi piaccia o no.
Ma non importa quanto diverso possa essere il caso, non dobbiamo dimenticare che il processo stesso dovrebbe riguardare solo una cosa: se sono stati soddisfatti o meno i requisiti per una condanna ai sensi della sezione del codice penale sulla violenza domestica.

Questo è un commento. Il commento esprime la posizione di chi scrive.

More articles

Latest article