Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Alec Baldwin si prepara per le cause civili – Ha ottenuto un nuovo avvocato – VG

Fotografia: Alec Baldwin.

L’attore si prepara sulla scia della tragedia delle riprese sul set di “Rust”. L’avvocato aveva precedentemente confermato che il secondo uomo sulla luna era fuggito dal tribunale dopo aver picchiato un uomo.

Inserito:

posizione corretta Giornale quotidiano Scrive che Alec Baldwin, 63 anni, ha assunto Aaron S. Dyer, un ex assistente del procuratore generale a Los Angeles, per difenderlo in cause civili che dovrebbero proseguire.

Lo sfondo è l’episodio in cui Baldwin spara con una pistola durante le riprese del film western “Rust” nel quartiere di Santa Fe il 21 ottobre.

Si è scoperto che l’arma era carica di munizioni affilate e un proiettile ha ucciso la fotografa Halina Hutchins e il regista ferito Joel Souse.

Finora, ci sono due questioni sul tavolo.

Uno è della sceneggiatrice Mamie Mitchell, che ha chiamato il 911 dopo lo sparo fatale e ha detto di aver subito lesioni fisiche e mentali.

Ricorrente: Mamie Mitchell (a sinistra), qui con il suo avvocato Gloria Allred.

Il direttore delle luci Serge Svetnoy dice la stessa cosa, e sostiene di essere stato vicino alla situazione quando è partita la scena. Secondo TMZ, Svetnoy afferma di essere stato tra i primi a cercare di aiutare Halyna Hutchins.

in attesa

La famiglia del fotografo deceduto non ha ancora intentato causa.

Ma per il Daily Journal, il loro avvocato Brian J. Bando al fatto che non l’hanno fatto “ancora”, per i seguenti motivi:

I nostri clienti sono ancora in lutto per la tragica perdita della moglie e della madre.

READ  Quentin Tarantino ha tagliato finanziariamente sua madre - VG

Banesh afferma inoltre che non hanno fretta e che condurranno le proprie indagini e otterranno quante più informazioni possibili dalle autorità.

Il nuovo avvocato di Alec Baldwin potrebbe sottolineare, tra le altre cose, che ha tirato fuori bene l’astronauta Buzz Aldrin da un caso in cui ha battuto un teorico della cospirazione che ha insistito sul fatto che l’allunaggio del 1969 – dove Aldrin divenne un buon secondo – era una bufala. . Aldrin non è stato accusato.