venerdì, Luglio 19, 2024

Alessandra con una nuova canzone!

Must read

Ernesto Conti
Ernesto Conti
"Scrittore. Comunicatore. Drogato di cibo pluripremiato. Ninja di Internet. Fanatico della pancetta incurabile."

Alessandra è stata impegnata e il 15 settembre pubblicherà una canzone nuova di zecca che infonderà fiducia; “Spiaggia cattiva”.

La giovane star ha l’ambizione di continuare a diffondere il messaggio dell’amor proprio e questa canzone non fa eccezione. “Bad Beach” promuove un messaggio sull’amore per te stesso e sulla realizzazione della tua forza e bellezza interiore.

Alessandra dice della canzone:

“Sono molto emozionato che la canzone esca. Voglio che le persone si sentano sicure e sentano la loro bellezza e forza interiore quando ascoltano la canzone. Sei malvagio!”

Prendi la canzone Qui Alle 00:01.

Alessandra ha dato al pubblico un’anteprima della versione demo della canzone sui suoi canali social ottenendo un’enorme risposta da parte dei fan e ha già accumulato oltre 7.000 pre-salvataggi in tutto il mondo. Due settimane prima dell’uscita, i video di TikTok e Instagram con la canzone hanno ricevuto più di 1 milione di visualizzazioni.

La canzone è stata scritta e prodotta da Ludwig Gasner, Gustav Nisbel Fjal, Einar Eriksson Qualoy e Kate Downey.

L’estate è stata impegnativa per Alessandra, che è costantemente in studio a scrivere nuova musica, unita a viaggi di lavoro all’estero e concerti ed eventi in Norvegia.
Dopo la sua massiccia vittoria all’Eurovision/Kings of Kings, Shooting Star ha pubblicato il singolo “Pretty Devil”, che ha collezionato 70.000 pre-salvataggi prima della sua uscita a giugno. Alessandra inizierà presto il suo primo tour, dove visiterà 20 città nel Regno Unito e in Europa. Il tour ha già venduto oltre 9.000 biglietti e prenderà il via in Estonia il 23 gennaio.

La carriera musicale dell’artista e cantautore ventenne è decollata dopo l’uscita del suo primo singolo. Non solo ha conquistato tutti i cuori musicali norvegesi con la sua hit MGP, ma ha anche conquistato un seguito internazionale quando la canzone ha infiammato TikTok. Con oltre 600 milioni di visualizzazioni, innumerevoli Mi piace e intrattenimento fino ad oggi, Queen of Kings è diventato un successo virale su TikTok ancor prima dell’inizio delle finali dell’MGP. Il successo si è diffuso su altre piattaforme dove la canzone ha superato 250 milioni di stream (!), assicurandole un posto tra le canzoni più ascoltate in streaming dell’Eurovision Song Contest di quest’anno.

READ  Il pallavolista italiano è morto in un albergo di Istanbul

Altro su Alessandra

Dopo essere salita al primo posto al Melody Grand Prix con il pezzo forte Queen of Kings, la stella cadente italo-norvegese Alessandra ha bisogno di stare lontano dai riflettori.
La musica è sempre stata una parte importante della vita dei giovani talenti. Dopo aver vinto il suo primo concorso di canto all’età di 6 anni, non c’è dubbio che Alessandra si senta a casa sul palco. Da allora, la strada è continuata dall’Italia alla Norvegia, dove 2 anni dopo può già vantarsi di aver partecipato a The Voice, sede della scuola di musica di Limby e ora ha il potenziale per dominare l’Eurovision.

“Ho sempre sentito la musica in un modo molto speciale. La musica mi rende molto filosofico e sensibile, e un accordo o una certa nota possono farmi piangere perché li sento così intensamente.
Quando scrivo canzoni, c’è molta riflessione e passione, e penso che sia davvero divertente mescolare la cultura norvegese e quella italiana. Abbiamo modi diversi di vedere le cose e penso che sia emozionante mescolare insieme queste prospettive e vedere cosa porta. È una buona combinazione.”

Non c’è dubbio che Alessandra sia una musicista onesta e talentuosa, ma dietro la superstar si incontra una ventenne onesta e sicura di sé con la capacità di superare i suoi coetanei. Una delle cose principali del suo cuore è l’amor proprio; Un argomento così importante per lei che voleva che venisse insegnato a scuola.

“Perché l’amor proprio non viene insegnato a scuola? Va oltre le mie capacità. L’amor proprio è un processo e molte persone vanno da uno psicologo per impararlo, quindi per me è del tutto assurdo che non se ne parli a scuola. Molte persone pensano è sciocco guardarsi allo specchio e dire ad alta voce ciò che ami di te stesso, ma lo faccio anch’io ogni mattina.”

READ  Salmon City: - Stiamo costruendo il valore del marchio in tutti i mercati in cui operiamo

Ispirata da artisti come Beyoncé, Lizzo e Miley Cyrus, l’obiettivo della musica è ispirare gli altri a praticare l’amor proprio e a trovare la loro Regina dei Re interiore e sicura di sé.

“Mi interessa molto essere orgoglioso di te e darti amore, ma voglio dirlo nella mia musica in un modo noioso e un po’ divertente. Voglio che la musica sia potente, ma ben pensata. Che posso essere un modello che un giorno contribuirà all’amor proprio che viene insegnato nelle scuole. Credo.”

More articles

Latest article