Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Angela “Angie” Kokowski: – Il regista è stato trovato morto

La manager delle celebrità Angela “Angie” Kokowski, meglio conosciuta dai suoi numerosi clienti famosi, è stata trovata morta a Los Angeles dopo essere stata denunciata come scomparsa la scorsa settimana. La polizia di Los Angeles ha detto in un comunicato stampa mercoledì, che riporta Persone.

Organizzazione mondiale della Sanitàwski è stato anche un manager per molte delle più grandi star del mondo, tra cui Kim Kardashian (41)il suo ex marito Kanye West (44), offset (30) e Nicki Minaj (39). Essocriver diversificato.

Ha lavorato per Boulevard Management e si dice che fosse un nome rispettato nel settore.

“Siamo rattristati e devastati dalla perdita della nostra collega, Angie Kokowski”, ha detto un portavoce di Boulevard Management. e! nella situazione attuale.

“Angie era molto rispettata tra i suoi colleghi ed era una persona così gentile e meravigliosa. Tutti quelli che l’hanno conosciuta sentiranno molto la sua mancanza. Le nostre più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici di Angie.

riprese: Anna Abu Laban è stata uccisa dal marito, Ali Abu Laban, il 21 ottobre, per gelosia. Giornalista: Marth Vetter Jones.
Mostra di più

Omicidio e tortura

Secondo il comunicato stampa della polizia, Kokowski è stata trovata morta nel bagagliaio della sua auto il giorno dopo la sua scomparsa.

La polizia ha accusato la fidanzata del defunto, Jason Parker, 49 anni, che ora è stata arrestata e sospettata di omicidio e tortura. La polizia crede che Parker abbia ucciso il suo ragazzo nella loro casa di Sherman Oaks, poi l’ha portata a Simi Valley, dove è stata poi trovata.

READ  Ischia - Balsamo per corpo e anima in Italia - VG

Rendi possibile l’impossibile

Le condoglianze sono arrivate da conoscenti famosi al famoso regista.

Kids Thinking: il rapper Nicki Minaj era uno dei clienti di Kukawski.  Invia un pensiero aggiuntivo ai figli del defunto.  Foto: Angela Weiss/AFP/NTB

Kids Thinking: il rapper Nicki Minaj era uno dei clienti di Kukawski. Invia un pensiero aggiuntivo ai figli del defunto. Foto: Angela Weiss/AFP/NTB
Mostra di più

Angela era davvero la migliore. Si è presa cura di tutti noi e ha reso possibili cose impossibili. “Ci mancherà e inviamo le nostre condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici in questo momento difficile”, ha dichiarato la famiglia Kardashian-Jenner in una nota. Rivista di persone.

vibrazione: Nel 2000, Lena Sløgedal Paulsen (10) e Stine Sofie Sørstrønen (8) sono state brutalmente violentate, accoltellate e uccise a Baneheia a Kristiansand. Jan Helge Andersen e Viggo Christiansen sono stati condannati per essere stati lasciati indietro – Andersen ha ammesso, ma Viggo Christiansen ha sempre affermato la sua innocenza. Il documentario “Baneheia – The Battle for Truth” su Discovery + dà un’occhiata più da vicino a questo. Prima il 12 gennaio. Video: Scoperta +
Mostra di più

Minaj ha anche condiviso una dichiarazione sulla morte del regista.

Il lavoro più duro, la fiducia e la persona più dolce che ti viene in mente. Non te lo sei meritato, Angela. Il mio cuore è spezzato per i tuoi figli. Riposa in pace, scrive Minaj su Instagram.

Riposa in pace: Nicki Minaj su Instagram.  Foto: screenshot da Instagram / @nickiminaj

Riposa in pace: Nicki Minaj su Instagram. Foto: screenshot da Instagram / @nickiminaj
Mostra di più

Kokowski ha compiuto 55 anni e ha lasciato cinque figli.

Leggi anche: Accuse shock contro la star di ‘Alone at Home’