Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Apple farà fatica a introdurre l’iPad Pro 12.9 ”, ma non c’è crisi in Norvegia

Dopo che Apple ha annunciato due nuovi computer M1, iMac e iPad Pro, è stato interessante tenere d’occhio i tempi di consegna.

Apple prevede di perdere almeno 33 miliardi di corone a causa delle difficoltà di produzione

Perché è l’unico modo per tenere il passo con la popolarità dei prodotti Apple, soprattutto perché da molto tempo non rivela il numero di vendite nei suoi rapporti trimestrali.

Per quelli di voi che vogliono davvero l’iPad Pro M1, l’ordine è probabilmente in ritardo da tempo e per gli altri che potrebbero essere in attesa, non sembra una crisi.

L’iMac M1 può essere consegnato da 3 a 4 settimane relativamente economico, a 5 a 6 settimane per i due modelli base più costosi.

Esaurito, ma nessuna crisi

Bloomberg ha ora riferito che Apple ha problemi a produrre abbastanza pannelli miniLED per il suo modello più grande, l’unico contenente Liquid Retina XDR. Anche prima dell’annuncio, o meglio ad aprile, il giornale ha affermato che sarebbe stato difficile per Apple produrre abbastanza, e hanno capito bene.

Sorprendentemente, ci sono volute 4-6 settimane per consegnare l’iPad Pr 12.9 in Norvegia e pochi giorni prima che i primi vassoi arrivassero nella cassetta postale dei primi clienti.

Apple ha venduto di più insieme ad altri prodotti

Spesso c’è stato un tempo di attesa molto più lungo per altri prodotti, ma è chiaro: se si desidera un prodotto subito, fino a 6 settimane potrebbero essere sufficienti.

I partner di produzione di Apple stanno semplicemente lottando per produrre abbastanza pannelli perché sono più avanzati, ed è un problema che sarà, ma non, sarà risolto quest’anno.

L’iPad Pro più piccolo di Apple, da 11 pollici, richiede da 2 a 3 settimane per essere consegnato.

READ  Dying Light 2 ha una data di uscita e un nuovo trailer