Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Apple, Google e Microsoft collaborano per accedere senza password

Apple, Google e Microsoft collaborano per accedere senza password

Ecco come potrebbe essere un'esperienza di accesso senza password, secondo FIDO Alliance.  Bene, Apple, Google e Microsoft hanno tutti annunciato che supporteranno questo metodo.

I tre giganti della tecnologia Apple, Google e Microsoft introdurranno uno standard di accesso senza password comune. Giovedì ha annunciato l’Alleanza FIDEO.

L’alleanza FIDO è alla base della cosiddetta autenticazione FIDO, che praticamente sostituisce la necessità delle password con altre forme di autenticazione, come impronte digitali, riconoscimento facciale o persino riconoscimento vocale.

Le piattaforme Apple, Google e Microsoft supportano già lo standard FIDO Alliance in qualche modo, ma oggi spesso richiedono di accedere a servizi diversi nel solito modo e su ogni dispositivo, prima di poter passare all’accesso senza password per servizi come il supporto .

Ciò che le aziende stanno effettivamente segnalando è un supporto più approfondito per lo standard FIDO, il che in pratica significa che dovresti essere in grado di utilizzare automaticamente l’accesso senza password su siti Web, servizi e app, senza doverlo prima configurare nel servizio.

L’autenticazione viene gestita, ad esempio, dal tuo cellulare, che invia una “passkey” o chiave di accesso al servizio di riferimento, dopo aver dichiarato che sei chi dici di essere, e ti concede l’accesso.

Ciò ti consentirà di accedere al tuo account Gmail su un PC Windows utilizzando Face Detection sul tuo iPhone – per fare un esempio – senza la necessità di una password in background.

– Per accedere a un sito Web sul tuo computer, hai solo bisogno del tuo telefono nelle vicinanze e ti verrà chiesto di sbloccarlo per accedervi. Una volta fatto, non avrai più bisogno del telefono e potrai accedere non appena apri il tuo PC. Anche se perdi il telefono, le chiavi di accesso si sincronizzeranno in modo sicuro con il tuo telefono dal backup su cloud, consentendoti di riprendere da dove eri rimasto dal tuo vecchio dispositivo, scrive Google Post di blog su questo problema.

Leggi anche

BankID notifica la morte di un telefono cellulare

La vita quotidiana senza password dovrebbe essere più comoda per l’utente e non meno sicura da usare.

Sebbene ci venga costantemente chiesto di avere password diverse per ogni servizio, è inevitabile che molte persone riutilizzino le proprie password su servizi e siti diversi e FIDO afferma che l’80% delle violazioni dei dati nel mondo è dovuto alle password.

Senza una password, sarebbe molto difficile per gli aggressori accedere ai tuoi account, poiché avrebbero effettivamente bisogno del dispositivo fisico che usi per accedere, oltre ai tuoi dati biometrici.

Il supporto FIDO esteso annunciato oggi consentirà ai siti Web di implementare, per la prima volta, un’esperienza completa senza password con una sicurezza resistente al phishing. Include sia il primo accesso a un sito Web sia gli accessi successivi. Quando il supporto passkey sarà disponibile in tutto il settore nel 2022 e nel 2023, avremo finalmente la piattaforma Internet per un vero futuro senza password, ha scritto Sampath Srinivas, presidente FIDO e direttore dell’accesso sicuro a Google il bordo.

The Big Three non ha offerto una cronologia più specifica di “nel prossimo anno”.

Leggi anche

Ora puoi accedere al tuo account Microsoft senza password

READ  Il nuovo bug dell'Elden Ring rende il nemico più difficile del gioco ancora più difficile