Aprile 15, 2021

Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Area di progetto: il fotovoltaico “più grande” dell’Iowa Impianto completato, R.Power insacca Italian Solar, Grenergy inaugura un parco da 200 MW

Il progetto solare Wabello da 127,5 MW in Iowa ha 318.000 moduli bifasici. Immagine: Glenera.

Una carrellata delle ultime notizie sui progetti solari da tutto il mondo, inclusi gli aggiornamenti di R. Power, Greenergy Renovables e Duke Energy Florida.

Il “più grande” progetto solare dell’Iowa raggiunge la funzione commerciale

11 marzo 2021 Glenera, azienda di energia rinnovabile con sede nell’Idaho, è la più grande azienda fotovoltaica dell’Iowa. L’impianto potenzia quello che si dice essere il progetto solare Wabello da 127,5 MW.

Situato nella contea di Louisa, il progetto include 318.000 moduli bifasici di Raison Energy, inseguitori ad asse singolo Voyager di FDC Solar e 34 inverter sincronizzati.

Glenora ha scelto RES (Renewable Energy Systems) per svolgere i servizi di ingegneria, approvvigionamento e costruzione del parco, che è stato completato in sei mesi. Central Iowa Electric Cooperative (Chipco) ora acquista energia dall’impianto attraverso un contratto di acquisto di energia di 25 anni.

“Glenora è entusiasta di questo nuovo progetto solare e della sua partnership di successo con Chipco. Vabello Solar è ora il più grande progetto solare dell’Iowa”, ha affermato Jason Ellsworth, CEO di Glenora.

R. Power protegge i progetti fotovoltaici italiani

16 marzo 2021 La R.Power polacca cerca di aumentare i suoi sforzi di sviluppo solare in Italia, dove la società ha ricevuto un portafoglio di progetti di oltre 160 MW negli ultimi sei mesi.

Essendo uno dei mercati preferiti dalla società, l’Italia ospiterà più di 200 MW di centrali solari che genereranno R.Power nei prossimi tre anni.

La società ha detto che prevede di costruire il primo sviluppo da un nuovo portafoglio che sarà lanciato all’inizio del 2022, che sarà situato in tutto il paese e includerà piante acropotovolitiche.

READ  La Società St. Ubalto saluta l'artista italiano

“L’Italia è un Paese molto importante nella nostra agenda di sviluppo internazionale”, ha affermato Presmac Pinta, co-fondatore e presidente di R. Power. “Dopo la recessione, possiamo vedere molto chiaramente la spinta ad aumentare la potenza derivata da fonti energetiche rinnovabili. Vogliamo trarne vantaggio”.

Greenergy avvia la costruzione di un progetto da 200 megawatt in Spagna

15 marzo 2021 L’azienda solare spagnola Greenergy Renovables ha avviato la costruzione di un progetto fotovoltaico Escuderos da 200 megawatt nella regione spagnola di Castilla-La Manza.

Il progetto, che conta quattro parchi da 50 MW, ha più di 342.000 blocchi installati su inseguitori, con una produzione annua di 385 GWh.

Grenerjee aveva precedentemente firmato un contratto di acquisto di energia di 12 anni con Utility Stone per il progetto e ha ricevuto finanziamenti da KfW e Bankinter a dicembre.

“Il Parco Escudoros in Queenga riflette il potenziale per l’Europa e la Spagna, in particolare, di creare energia rinnovabile per Castilla-la Manza e di fornire migliori risorse per le radiazioni”, ha affermato David Ruiz de Andres, CEO di Grenerge.

Greenergy ha ora più di 6 GW di gasdotti rinnovabili in mercati come Italia, Spagna, Regno Unito e Cile, dove la società ha recentemente sponsorizzato 14 progetti solari.

Duke Energy Florida seleziona siti minerari per 150 MW di sole

15 marzo 2021 Duke Energy Florida ha annunciato piani per due progetti solari con una capacità di 150 MW e saranno costruiti su siti minerari separati.

L’app, una sussidiaria di Duke Energy, ospiterà una centrale elettrica da 75 megawatt Fort Green nella contea di Hardy, in Florida, un parco che comprende circa 265.000 blocchi e un sistema di scaffalature a pendenza fissa.

READ  La pop art italiana resta per le strade: mostra di Mario Shifano a Sima

Un impianto solare da 75 megawatt Bay Trail sarà costruito nella contea di Citrus, in Florida, e sarà caratterizzato da circa 197.000 moduli solari bifasici di tracciamento.

Fort Green è il sito di un’ex miniera di fosfati, mentre il Bay Trail è il sito di una futura miniera. “Queste centrali solari sono esempi di come le miniere possono essere costruite per l’energia rinnovabile e di come possono beneficiare le nostre comunità e l’ambiente”, ha affermato Melissa Chicas, presidente della Duke Energy Florida State.