Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

“Ascia del male” in vendita – VG

“Hotel of Evil”: il personaggio di Jack Nicholson ha sfondato la porta con un’ascia. La moglie, interpretata da Shelley Duvall, è terrorizzata.

Forse l’ascia più famosa della storia del cinema sarà presto sotto il martello.

Inserito:

“Ecco Johnny!” Sorride il famigerato Jack Torrance (Jack Nicholson), infila la testa sudata attraverso la porta rotta del bagno.

La terrificante moglie Wendy (Shelly Duvall) cerca di nascondersi dal marito psicopatico. Ma con un’ascia lucida fece un buco nella porta.

la scena È uno dei più – e forse il più famoso – del leggendario film horror di Stanley Kubrick Hotel Evil (titolo originale: “The Shining”) del 1980. Una scena e un film che Jack Nicholson ricorderà per sempre.

E se vuoi essere assolutamente sicuro che non dimenticherai mai questa scena, continua a leggere, perché l’ascia stessa – “ascia malvagia”, se vuoi – è in vendita.

Rapporti sui siti di intrattenimento TMZ.

Cornice: l’ascia viene incorniciata con le immagini del film.

Ma se vuoi assicurarti quel tesoro, potresti dover impazzire come Jack Torrance nel film. Il sito scrive che il prezzo dovrebbe essere folle pari a $ 100.000, o circa 900.000 corone al tasso di cambio odierno.

La casa d’aste Gotta Have Rock and Roll è responsabile della vendita. Hanno fissato l’offerta minima a $ 50.000.

Il round di aste, che si svolge online, inizia mercoledì 20 aprile.

Il martello dell’asta colpisce dopo 9 giorni. Solo allora veniamo a conoscenza del prezzo finale dell’ascia, che dalle foto sembra avere un’asta e una lama con alcuni segni che sono passati più di 40 anni da quando è stato girato il film.

READ  Omaggio a Taylor Hawkins durante la sua esibizione ai Grammys - VG

La casa d’aste promette ancora che l’ascia, che viene incorniciata con una piccola serie di immagini del film, è in “ottime condizioni, usata su pellicola”.

Ricordi quando la serie norvegese “Exit” ha imitato un’altra famosa scena di “Hotel of Evil”? Guarda “Bluebusters” su VGTV per scoprire:

L’ascia è anche coinvolta in più scene rispetto a quelle menzionate, in cui il personaggio di Nicholson colpisce la porta del bagno. Appare anche alla fine del film, basato su un libro di Stephen King. Cioè, quando il personaggio principale esce nel labirinto del giardino innevato alla ricerca di suo figlio.

E sì, l’ascia prende vita durante l’azione nell’appartato hotel invernale chiuso.

Non riveleremo chi sono a coloro che non hanno ancora visto il film classico.