sabato, Giugno 22, 2024

Avvertimento forte: – Potresti morire

Must read

Silvestro Dellucci
Silvestro Dellucci
"Organizzatore. Fanatico dei social media. Comunicatore generale. Studioso di pancetta. Orgoglioso apripista della cultura pop ".

Brevemente

  • Un giovane di 16 anni in Oklahoma, negli Stati Uniti, ha riportato gravi ustioni mentre controllava il suo cellulare.
  • I suoi gioielli, una croce di metallo, formavano un cerchio chiuso attorno al suo collo e gli provocavano una potente scossa elettrica.
  • Il ragazzo è sopravvissuto, ma aveva una grossa cicatrice intorno al collo.
  • La mamma ora mette in guardia gli altri dal tenere il telefono a letto e consiglia di evitare l’uso di prolunghe.

A mezzanotte del 30 aprile, Danielle Davis si è svegliata urlando nella sua casa a Yukon, Oklahoma, USA.

All’inizio pensava che suo figlio sedicenne stesse giocando al computer e urlasse per la frustrazione.

Non capì nulla quando sentì suo figlio, Rhys Ogdale, accorrere.

Rice si trovava nel corridoio e disse: “Era arrostito! Erano i gioielli!” E c’erano segni di bruciature intorno al collo.

L’uomo contro il muro: Ci vuole molta forza per lanciare qualcuno in aria a otto metri. Video: BBC/Paul Cassidy, Søro Olsen/Dagbladet TV Sporten
Mostra di più

“Strano incidente”

Danielle Davis dice che suo figlio ha avuto uno “strano incidente” che avrebbe potuto costargli la vita.

Il sedicenne ha detto di essersi sporto dal letto per controllare se il suo cellulare si stava caricando con una prolunga sul pavimento.

Il pendente dei suoi gioielli, una croce, ha toccato la presa della sua prolunga e poi si è schiantato.

– Poiché i gioielli erano di metallo, attorno al suo collo si è formato un pericoloso cerchio chiuso, dice la madre.

La ragazza, 16 anni, è stata sottoposta ad una forte scossa elettrica.

READ  Due persone accusate dell'attacco terroristico a Mosca

Ha detto che è successo tutto in pochi secondi e che dalla sua gola sono uscite scintille. Era abbastanza sicuro che sarebbe morto, dice Davis.

I gioielli erano strappati e parzialmente incastrati nella prolunga.

La croce aveva bruciato un buco nel suo materasso.

-Tutta la casa puzzava di pelle e capelli bruciati. “È stato così terribile”, dice.

Bruciato e fuso: ecco come apparivano la prolunga, la biancheria da letto e la collana dopo l'incidente.  Foto: Kennedy Notizie e media

Bruciato e fuso: ecco come apparivano la prolunga, la biancheria da letto e la collana dopo l’incidente. Foto: Kennedy Notizie e media
Mostra di più

Ustioni di quarto grado

Rice Ogdahl è stato portato in ospedale con grandi segni di bruciatura intorno al collo.

I capelli sulla nuca si erano sciolti.

“Puoi vedere che il motivo dei gioielli era bruciato sul collo”, dice Davis.

Ammesso: Rhys Ogdahl è in ospedale dopo l'incidente.  Foto: Kennedy Notizie e media

Ammesso: Rhys Ogdahl è in ospedale dopo l’incidente. Foto: Kennedy Notizie e media
Mostra di più

In ospedale è stato confermato che il ragazzo aveva ustioni di secondo, terzo e quarto grado intorno al collo.

– I medici hanno detto che avrebbe potuto essere ucciso da tutta l’elettricità a cui è stato esposto, sostiene Davis.

Ritratto: Danielle Davis e Rhys Ogdall prima dell'incidente.  Foto: Kennedy Notizie e media

Ritratto: Danielle Davis e Rhys Ogdall prima dell’incidente. Foto: Kennedy Notizie e media
Mostra di più

-Nessun messaggio di testo o notifica è abbastanza importante

Rhys Ogdall si è ritrovato con un’enorme cicatrice che gli correva intorno al collo.

Sua madre dice di essere sollevata dal fatto che suo figlio sia sopravvissuto allo strano incidente e lancia un forte avvertimento agli altri.

-Siamo così grati che sia sopravvissuto. Davis dice che avrebbe potuto facilmente morire quella notte e continua:

– Per quanto riguarda il tuo cellulare: nessun SMS o notifica è abbastanza importante da tenere il cellulare a letto. Tutto può succedere e la Rice ne è la prova. Prenditi cura dei tuoi cavi. Consiglio a tutti di non utilizzare assolutamente prolunghe.

More articles

Latest article