Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Axel Lund Svendal soffre di cancro ai testicoli – NRK Sport – Notizie sportive, risultati e programma di trasmissione

– Le ultime settimane sono state diverse. Ma posso dire settimaneinvece di mesiGrazie a una buona assistenza medica, un po’ di fortuna e buone decisioni.

Inizia così una lunga e personale leggenda delle Alpi testo Su Instagram gli è stato diagnosticato un cancro.

– Ho sentito un cambiamento nel mio corpo. Non sapevo cosa fosse, o se esistesse, ma ho deciso di esaminarlo. Il dottore mi ha mandato in ospedale e lì sono stati confermati i sospetti del dottore: avevo un cancro ai testicoli.

Cancer Society: Rompere i tabù

Inoltre, il 39enne ha scritto che sia l’esame che il processo sono andati rapidamente e che già dopo una settimana sapeva di avere buone aspettative.

– Tutto perché sono andato da un medico non appena ho sospettato che qualcosa non andava, scrive Lund Svendal, e incoraggia altri nella stessa situazione a contattare la Cancer Society.

La Cancer Society è grata e felice che Lund Svindal abbia scelto di aprirsi in questo caso.

Grazie: Ingrid Steinstadfold Ross, segretario generale della Cancer Society.

Foto: Lise Åserud / NTB

– Axel ha chiamato la Cancer Society una settimana fa, perché voleva essere sincero sul fatto che avesse il cancro, per ricordare agli altri la necessità di prendere sul serio i sintomi e andare dal dottore. Apprezziamo molto il fatto che, poiché può significare così tanto per così tante persone, le persone scoprono presto il cancro, ha detto a NRK il segretario generale della Cancer Society Ingrid Stinstadovold Ross.

– e aggiunge che lui rompe il tabù essendo così estroverso, il che è bello.

Il Segretario Generale afferma che circa 19.000 uomini sviluppano il cancro in Norvegia ogni anno. Di questi, a circa 300 è stato diagnosticato un cancro ai testicoli e a circa 200 hanno meno di 40 anni.

– È stato uno shock

Il post di Instagram di 39 anni ha spinto diversi profili sportivi a condividere cuori, simpatie e parole gentili nella sezione commenti. Gli ex compagni di squadra della nazionale Kjetil Jansrud e Henrik Kristoffersen, l’ex campione del mondo di canottaggio Nils Jakob Hoff, l’ex cross country Petter Northug e la sua ragazza Amalie Iuel sono tra i tanti che hanno lasciato la sponsorizzazione digitale alle spalle.

Anche il primo ministro Jonas Gahr Store lo ringrazia in un post su Facebook.

Negozio di barattoli Jonas

Invito: il primo ministro Jonas Gahr Store ringrazia Svendal per la sua apertura.

Foto: Beate Oma Dahle / NTB

– Scrive che gli uomini dovrebbero migliorare nel parlare della loro salute. È una chiamata che appoggio. Abbiamo un sistema sanitario in Norvegia che può fornire buone risposte e cure, ed è importante non aspettare inutilmente se ritieni che qualcosa sia come dovrebbe essere. Guarisci presto, scrive Støre, e grazie per la tua apertura.

Alexander Amoudt Kilde non è stato toccato dalla notizia.

È stato scioccante per me come chiunque altro. Sono molto sollevato che tutto sia andato bene e l’ho preso presto. È un processo difficile per Aksel, ma è un duro che riesce a superarlo a testa alta, afferma l’alpinista Giornale quotidiano.

READ  Oddstips, Premier League | Continua la festa del Liverpool contro il Wolverhampton