Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Calcio, José Mourinho | Mourinho può essere punito per i commenti sui giudici

Secondo il quotidiano romano El Misaghiru I pubblici ministeri della Federcalcio italiana (FIGC) sono stufi dei commenti negativi di Jose Mourinho sugli arbitri in Serie A.

Dopo la nuova strage sia dell’arbitro Marco Di Bello che del vicedirettore VAR Aleandro Di Paolo dopo l’incontro del fine settimana con il Napoli, si stanno valutando le accuse e le punizioni dell’allenatore della Roma.

Leggi anche: Le foto di Mourinho svelano: – Quello che sta succedendo a Roma è inaccettabile

– Abbiamo il diritto di provare

Secondo il quotidiano Mourinho ha parlato negativamente degli arbitri in almeno dieci partite in questa stagione e, dopo l’1-1 in trasferta di lunedì contro il Napoli, potrebbe aver oltrepassato il limite.

Oggi mi sentivo come se non avessimo il diritto di giocare per vincere la partita. Ho festeggiato un punto perché mi sembrava impossibile uscire di qui con un risultato positivo. Ci sono squadre che si contendono lo scudetto. “Non lo facciamo, ma abbiamo ancora il diritto di provare a vincere”, ha detto Mourinho a DAZN.

– Non voglio dire molto, ma Di Paolo, per non parlare di Di Bello… A volte mi vergognavo di stare in disparte qui.


Saluto di apprezzamento ai giocatori dopo il match di Glimt

Il portoghese arriva addirittura a suggerire che gli arbitri facilitino le squadre che lottano per vincere la prima divisione.

– Ho letto che un responsabile del campionato ha detto che si può decidere se gli arbitri stanno commettendo errori che sono in conflitto con le squadre che lottano per vincere il titolo. Mourinho dice che direi anche che il campionato si può determinare sbagliando a favore di chi sta lottando per il titolo.

READ  Formula 1 Mick Schumacher - Benlige Schumacher Tab

Leggi anche: Questo potrebbe essere il nuovo Manchester United

Il portoghese era orgoglioso della prestazione della sua squadra quattro giorni dopo aver battuto Bodo/Glimt 4-0 allo Stadio Olimpico.

– La mia squadra è stata fantastica. Dopo la partita della Conference League di giovedì, questa sembrava scalare l’Everest, ma ce l’abbiamo fatta con qualità, carattere e forza mentale. Volevamo di più, ma abbiamo fatto ciò che è possibile qui.

La Roma ha salvato un punto dopo che il subentrato Stephan El Shaarawy ha pareggiato nei tempi supplementari contro il Napoli.