Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Calcio, sport | I piani di Superliga affrontano una massiccia opposizione

I dodici club separatisti della Superliga appena lanciata nel calcio affrontano opposizioni e critiche da quasi tutte le squadre.

Secondo la Super League, vogliono che un totale di 15 club siano membri permanenti a lungo termine, mentre la serie stessa includerà 20 squadre e partite giocate a metà settimana.

Ad oggi, è composto dai sei club più grandi della Premier League inglese, oltre a tre squadre spagnole e tre italiane. Tra coloro che rifiutano di aderire ci sono club tedeschi e francesi.

Molti descrivono questo sviluppo come una guerra pura contro le grandi organizzazioni calcistiche che già esistono.

Sia la FIFA, la Federcalcio europea (UEFA), le federazioni nazionali e diversi capi di stato sono contrari ai piani.

Sui social media, i dodici tifosi del club dicono che si divideranno con le loro squadre se questo diventerà realtà.

Leggi anche: Conferma Europa League – Contro la guerra civile nel calcio

macellazione

L’ex giocatore del Manchester United Gary Neville è uno di quelli che affrontano duramente la Premier League ei suoi membri.

– È stato giudicato colpevole e ha ragione. Sono un tifoso del Manchester United da 40 anni e questo è davvero disgustoso. Quello che mi fa più male sono Liverpool e Manchester United. Dicono “non camminerai mai da solo” e sono formati da lavoratori, e poi faranno una competizione separata dove non puoi scendere a compromessi?

Leggi anche: Grandi parole da leader di club disertati

Neville crede che la decisione sia un “atto criminale” contro i fan.

Ci sono molti soldi nel piatto. I dodici club che hanno costituito la nuova Premier League credono di lavorare per il meglio del calcio.

READ  Premier League, Manchester United | Voci di Premier League domenica

Finora, non molte persone sono d’accordo con questo.

Questo dovrebbe essere fatto da qualcuno che odia il calcio. Chi la vuole lontano dalla partita di scissione ai campionati del mondo. Penso che questo dovrà affrontare una significativa opposizione, proteste e minacce di boicottaggio, scrive il portiere Jonathan Liu.

Leggi anche: Yaya Toure dopo le clamorose accuse contro Pep Guardiola: – È stato un grosso errore

Escluso

La UEFA è chiaro che i club che entreranno a far parte della Premier League saranno esclusi dai loro tornei.

– I club partecipanti sono esclusi dalla partecipazione a qualsiasi altro torneo a livello nazionale, europeo e internazionale. Ai giocatori può anche essere vietato di giocare partite internazionali per il loro paese.

Il primo ministro britannico è tra coloro che sono scettici sul concetto di Premier League.

– Sarebbe molto dannoso per il calcio e sosteniamo le proteste delle autorità calcistiche, afferma Boris Johnson.

(© NTB)

Pubblicità

Ora: 30% di sconto su tutti i modelli Kastel