Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Calcio, Top League Nazionale | L’allenatore della Georgia non gradisce l’attenzione “Guaradona”: – Se gioca…

Un giornalista italiano che sta realizzando un documentario su “Guaradonna” ha voluto sapere in conferenza stampa come sarebbe stato allenare un giocatore del genere e tenerlo in squadra.

– È Georgia contro Norvegia, non Kvaratskelia contro Norvegia, che altrimenti accoglie la breve risposta di Sagnol.

Il capitano della nazionale Khurram Kashia, che ha portato con sé alla conferenza stampa, ha parlato a lungo della questione.

– Gwicha è un giocatore fantastico, mi piacerebbe giocare con lui e contro di lui. È una persona competitiva, un talento straordinario e una brava persona. Ha degli obiettivi e fa di tutto per raggiungerli. “È bello averlo in squadra e spero che possa aiutarci domani”, ha detto il difensore centrale.

– Se gioca, per ridere in consiglio, interruppe Sagnol.

Orgoglioso della Norvegia

L’ex terzino sinistro del Bayern Monaco e della nazionale francese è stato per due anni allenatore della nazionale della Georgia. La precedente partita di qualificazione ai Mondiali è stata una vittoria casalinga contro la Svezia a Batumi, e l’anno scorso ha portato la squadra alla vittoria del girone nella National League e alla promozione nel Gruppo B, dove la Norvegia è una delle potenziali avversarie.

Sagnol ha protestato quando le rivali della Georgia sono arrivate seconde in un girone di qualificazione agli Europei con Bulgaria e Macedonia del Nord, battute in Nations League.

– Ho un grande rispetto per la Bulgaria e la Macedonia del Nord, ma la Norvegia non può essere paragonata a loro. Ha detto che la squadra norvegese è forte e buona.

– Ovviamente abbiamo visto la partita della Norvegia in Spagna e il risultato riguardava quella partita. La Norvegia ha giocato molto bene e ha mostrato molte qualità. I miei giocatori sanno che sarà una partita difficile, ma siamo pronti.

READ  Il regista Mohamed Jabali torna a Gaza per la prima volta in sette anni: - Gunnar Wilhelmson vuole venire qui

Scusate l’assenza Olanda

Erling Brad Holland e la sua assenza sono stati un argomento della conferenza stampa.

– Da amante del calcio, sono felice quando tutti i grandi giocatori sono in campo. Ecco perché sono un po’ deluso che Holland non sia qui. “Anche i miei giocatori vogliono giocare contro i migliori giocatori perché vogliono esibirsi contro di loro”, ha detto Sagnol.

– Senza l’Olanda, sappiamo che la Norvegia gioca in modo leggermente diverso, ma questa è un’altra questione.

Kasia, che attualmente gioca per lo Sloven Bratislava, ha confermato l’ipotesi dell’allenatore. Ha scritto correttamente il nome di Holland con una “å”.

– Attualmente è il miglior attaccante del mondo e mi piacerebbe cimentarmi contro un giocatore del genere. “Sono un po’ deluso dal fatto che non sia lì, ma spero di avere una possibilità la prossima volta”, ha detto.

Risposta su Østigård

La prima domanda di Sagnol su un giocatore non riguardava Haaland o Kvartskelia, ma Leo Östergaard. Un giornalista georgiano voleva sapere come “Guaradona” si prepara a incontrare un compagno di club.

– Certo, Gwicha conosce bene questo giocatore. Si allena con lui tutti i giorni, ma Østigård non è l’unico nella squadra norvegese e non sappiamo nemmeno se sta giocando. Per me questo non è un problema. Sono più interessato all’organizzazione della Norvegia, al modo in cui attaccano e difendono, all’intensità che apportano al gioco. Bisogna sempre giocare da squadra. Gwicha gioca anche un ruolo diverso in Nazionale rispetto al Napoli. Abbiamo altri giocatori e loro hanno altri giocatori. Ha risposto che non ha senso parlare di un giocatore in una squadra.

READ  Italo-americani e la lingua del cibo: come Kalamari è diventato Kalamara e come la Ricotta è diventata Ricotta

Tutto esaurito per la partita di martedì alla Badumi Arena. Ciò significa 20.000 spettatori allo stadio, che quest’estate sarà l’ultima sede degli spareggi europei per la nazionale Under 21. Si tratta di uno spareggio a cui parteciperà la Norvegia, ma la squadra norvegese giocherà le sue partite della fase a gironi e un’eventuale semifinale in Romania dall’altra parte del Mar Nero.

Sagnolin ha tanti giovani in rosa.

– Abbiamo 11-12 giocatori che possono partecipare all’EC U21. Il francese ha detto che era una squadra molto giovane.

(© NTB)