– C’è stato un piccolo litigio tra due giocatori, ma non ti farò sapere i nomi!

0
2
– C’è stato un piccolo litigio tra due giocatori, ma non ti farò sapere i nomi!

Più tardi stasera, il Liverpool giocherà l’ultima trasferta sotto la guida di Jurgen Klopp contro l’Aston Villa. Gli uomini di Unai Emery stanno lottando per assicurarsi un posto nella Champions League della prossima stagione, quindi probabilmente combatteranno con le unghie e con i denti per assicurarsi tutti e tre i punti stasera.

Questa non sarà la prima volta che Klopp dovrà affrontare una forte opposizione a Villa Park. Lo stadio di Villa ha già ospitato una delle sconfitte più umilianti di Klopp come allenatore del Liverpool e uno dei suoi tanti straordinari rimbalzi.

rotto: Jurgen Klopp ha subito forse la sconfitta più umiliante contro l’Aston Villa nel 2020, perdendo 7-2 davanti a tribune vuote.

– Durante la pausa si è verificata una situazione

Nella conferenza stampa che precede la partita di Premier League di stasera, gli è stato chiesto quali ricordi avesse del Villa Park del Liverpool, forse convinto che il giornalista puntasse alla vittoria per 2-1 nel 2019 piuttosto che alla sconfitta per 7-2. L’anno prossimo.

– Oh, grazie mille per aver parlato di quella partita (vittoria per 2-1 a novembre 2019). Pensavo stessi parlando di un’altra serata che abbiamo trascorso all’Aston Villa… (sconfitta 7-2 a ottobre 2020).

– È stata una partita davvero speciale quella in cui abbiamo vinto 2-1. Alla fine del primo tempo abbiamo avuto una piccola situazione nello spogliatoio e siamo riusciti a calmarlo e a cambiare il corso della partita, che è stata davvero speciale.

– Cose del genere possono accadere quando dai assolutamente tutto, e quando tutto vacilla al limite, questo può succedere, ma va bene finché si appianano le cose il più rapidamente possibile. Abbiamo ribaltato la situazione con due grandi gol, Sadio ha segnato di testa in una posizione pericolosa dove il piede era alto quindi era molto pericoloso. Io e i ragazzi lo volevamo davvero. È stata sicuramente una vittoria molto importante e un’ottima sensazione dopo la partita.

READ  Società delle Nazioni: la Norvegia invade la Croazia
Ripresa: Sadio Mané ha segnato al 94' per completare la rimonta.

Processo di rotazione: Sadio Mané ha segnato al 94′ e ha completato la trasformazione.

– La situazione del break è stata una semplice lite tra due giocatori, ma non vorrai farti nominare da me! Non c’era nessun problema, era solo la situazione. In questo momento non è l’ideale per noi poter cambiare le cose, ma quel gruppo di giocatori era davvero speciale. Significava molto, e le cose possono succedere quando lavori insieme per molto tempo, ed è normale. Ma ha funzionato.

La vittoria per 2-1 a Villa Park è arrivata nella stagione 2019/20 quando il Liverpool era nettamente superiore e vinceva il campionato per la prima volta in oltre 30 anni. Hanno terminato la stagione con 99 punti, 18 punti dietro il Manchester City, secondo.

Capocannoniere del torneo per il secondo anno consecutivo

Capocannoniere del torneo per il secondo anno consecutivo

Jayden Dance ha ricevuto molte attenzioni durante tutta la primavera, ma c’è un altro 18enne che sta segnando gol per l’Under 21.

Notizia Oggi 15:31

Una conversazione con Klopp ha trasformato il 25enne

Una conversazione con Klopp ha trasformato il 25enne

Cody Jacobo e Jurgen Klopp hanno parlato seriamente delle varie prestazioni dell’olandese in questa stagione.

Notizia Oggi alle 12:00

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here