Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Certo che siamo ambiziosi!

Voglio semplicemente Prima di tutto si rifiutò con forza. Se c’è mai stato spazio per l’ambizione nella coltivazione, è ora!

abbiamo solo Ci hanno lasciato alle spalle elezioni parlamentari in cui i residenti hanno votato per partiti che hanno utilizzato gran parte della campagna elettorale per affinare il loro discorso sulla produzione alimentare, il clima e l’ambiente. I residenti hanno parlato, è l’ambiente locale, la preparazione alle emergenze, la produzione alimentare, il clima, la maggior parte delle persone e la regione che ha vinto le elezioni del 2021, quindi abbiamo previsioni!

Aspettative Più che parole gentili, ora vedremo azione e azione, e dopo tutto abbiamo politici che sostengono ciò che dicono.

Ci aspettiamo che:

alzalo L’agricoltore ottiene opportunità di reddito allo stesso livello della media per altri gruppi nella società. Attraverso i prossimi insediamenti agricoli, sarà adottato un piano di escalation in modo che l’agricoltura abbia uno sviluppo annuale della corona che darà all’agricoltura lo stesso livello di reddito degli altri gruppi nei prossimi quattro anni.

il più importante Per lo sviluppo dell’agricoltura a Troms e Finnmark, è garantire una maggiore redditività e fondi di investimento sufficienti in modo che quelli dell’industria di oggi possano rimanere lì e avere l’opportunità di sviluppare le loro operazioni.

per allevatori di suini Come produttori di latte, c’è un notevole arretrato di investimenti in moderni edifici agricoli.

Questo è dovuto a Tra l’altro, la redditività del settore è diminuita nel tempo, tanto che non è stato possibile effettuare i necessari investimenti in agricoltura. Il pacchetto di investimenti dovrebbe essere pronto prima dei negoziati del prossimo anno e il tempo si sta avvicinando rapidamente al 2024/34.

sta lavorando bene La protezione delle importazioni è fondamentale per garantire la produzione alimentare in tutto il paese e per raggiungere gli obiettivi di aumentare l’autosufficienza e la preparazione alimentare nazionale. Il margine di manovra dovrebbe essere pienamente utilizzato per proteggere le importazioni, tra l’altro attraverso l’uso flessibile della corona o delle commissioni percentuali.

stand contadino nella catena del valore alimentare. Garantiremo pari condizioni per gli attori della catena del valore di alimenti e bevande in termini di accesso ai servizi di vendita all’ingrosso e di distribuzione e pari condizioni di concorrenza tra fornitori e marchi delle catene alimentari (EMV).

I consumatori devono È garantito un numero sufficiente di informazioni per poter fare una scelta reale basata sull’origine del cibo.

Diamo un’occhiata Nella produzione di carne nella Norvegia a basso reddito, che utilizza risorse esterne sostenibili, il divario di reddito rispetto al salario medio nel paese è pari al 100%. Lo stipendio medio norvegese è di circa 600.000 NOK e il reddito medio di un allevatore di pecore/bambini, secondo gli allevamenti di riferimento, è di circa 300.000 NOK.

In altre parole Allora abbiamo un grande divario da colmare.

Dovremmo essere in grado di? Aumentare l’economia sufficientemente per tutti i tipi di utilizzo e mantenere la produzione alimentare in tutto il paese, senza creare squilibri nel mercato, allora dobbiamo avere un’ottima politica guida.

politica che È chiaro su dove dovremmo ottenere le diverse produzioni e quali compensano le difficoltà operative. Dobbiamo guardare al sistema delle quote per la produzione di carne rossa. Non c’è dubbio che ciò costituirebbe un grande vincolo per il singolo agricoltore, ma la mia affermazione è che se abbiamo l’opportunità di rilanciare sufficientemente l’economia in agricoltura, dobbiamo ampliare la cassetta degli attrezzi oggi e inserire alcuni potenti strumenti per regolamentare produzione.

READ  Difendere il film di combattimento frontale non regge - l'espressione

Ora li abbiamo Gli ultimi otto anni ci hanno spostato in un settore più regolamentato dal mercato. Abbiamo gestito un treno che voleva una produzione più grande, più grande e più grande possibile. Il risultato è stato un aumento della centralizzazione e scarsi finanziamenti per gli agricoltori. Ora abbiamo quattro anni per tentare un’altra direzione. Dobbiamo afferrarlo con entrambi i pugni, compreso un forcone o due.

sistema di quote L’agricoltura norvegese è stata ben collaudata, sono state individuate molte sfide e insidie ​​e vengono fatti tentativi per migliorarle attraverso l’attuale sistema delle quote latte. Il sistema non è affatto perfetto, ma il sistema assicurerà l’agricoltura provinciale, ci darà l’opportunità di aumentare l’economia senza creare sovrapproduzione e darà al singolo agricoltore un reddito prevedibile. Fornisce creazione di valore e occupazione nelle contee, non ultima la fiducia nel futuro della produzione alimentare norvegese.

Allo stesso tempo vedi Riteniamo che l’assegnazione delle razioni alla carne rossa, la diversità degli allevamenti e le diverse sfide che alcune regioni devono affrontare, presenteranno sfide.

Alcune aree Gli ultimi anni hanno visto una crescita significativa della produzione e alcuni hanno visto un forte calo. Se si verifica un problema nell’ottenere spazio sufficiente in alcune regioni, la regione scade a causa di nessuna operazione in altre regioni.

Questo è per Progettare un nuovo sistema di quote sarà difficile, dovremmo iniziare con i dati storici? Dovremmo prendere in considerazione la possibilità di aumentare la produzione in ogni singola regione? Dovremmo aprirci per adeguare la produzione tra le regioni, in base a dove vogliamo i diversi tipi di produzione?

domande Molti nel caso dell’introduzione e dell’attuazione del sistema delle quote. Ma non dobbiamo rifiutarci di fare domande. Osare cercare maggiori opportunità per poter organizzare la produzione. Le sfide devono essere sollevate ed evidenziate, sia quelle che abbiamo menzionato qui, sia la garanzia di ulteriori sfide.

READ  Le vecchie élite nordiche seppellirono questi ciondoli d'oro come offerte agli dei delle notizie intelligenti

Dobbiamo osare. Considerare la possibilità di istituire un sistema di quote che si occupi di tutte le regioni e di tutti gli attori nel modo più equo possibile.

Si dice che se Vuoi cambiare, devi cambiare il modo in cui fai le cose. Una cosa è certa, siamo pronti per un cambiamento!