Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

chiacchiere, opinioni | Parcheggio del fiordo

Messaggio del lettore Questo è un post di discussione, scritto da un collaboratore esterno. La pubblicazione esprime le posizioni dell’autore.

Lunedì 7 febbraio 2022, il Fjord Motor Park era ancora una volta all’ordine del giorno del Consiglio comunale di Karmoy. Questa volta si trattava di un’iniziativa dei cittadini promossa dal consiglio di amministrazione del Fjord Motor Park. Lo sfondo dell’iniziativa dei cittadini è che il 10 maggio 2021 il consiglio comunale ha detto no all’accettazione della discrezionalità in un caso di esproprio sulle aree di cui Fjord Auto Park aveva bisogno per costruire i suoi binari. In pratica, questo ha chiuso il parcheggio del fiordo. Attraverso questa iniziativa dei cittadini, Fjord Motor Park ha voluto che la questione dell’adesione fosse riconsiderata, poiché non era stata sufficientemente indagata.

Il 7 febbraio 2022 il consiglio comunale ha respinto questa iniziativa dei cittadini, ma con il minor numero di voti possibile: 23 voti contro 22. Ciò dimostra che la maggioranza di 25-20 che il comune aveva contro Fjord Motor Park in questo periodo è ora ridotta.

Non sapremmo perché il conteggio dei voti è stato di 23 contro 22, ma vogliamo che i politici che sostengono Fjord Motor Park si prendano cura di noi che abitiamo nella zona per aumentare il rumore nel nostro ambiente di vita. Ci saranno molte altre ore di rumore in aumento, ogni giorno, tutto l’anno – per tutto il prossimo futuro. Qual è il motivo per cui i politici vogliono farci questo?

Voi politici siete responsabili della pianificazione territoriale del comune, e questo significa anche responsabilità per l’ambiente di vita dei residenti. È del tutto possibile pianificare in modo che il rumore non aumenti nelle aree residenziali. Quindi non puoi fare azioni rumorose vicino alle aree residenziali. Per favore, prendi sul serio questa responsabilità. Ricorda che il rumore è il problema dell’inquinamento che colpisce la maggior parte delle persone (cercalo se non ci credi) – non rendere più facile colpire più persone che più!

READ  La mia professione: Marianne (27 anni) clown ospedaliero

Ma cosa c’entra la questione del parco auto Fjord con le turbine eoliche?

Sì, guarda cosa deriva ora dal rumore fastidioso intorno al nuovo parco eolico di Gudbrandsfjellet di Hervik a Tysvær. Si ritiene che le costruzioni intorno a queste grandi nuove fabbriche siano in ordine per quanto riguarda l’inquinamento dell’ambiente locale, così come l’inquinamento acustico. Tuttavia, si scopre che i vicini sono ora infastiditi dall’inquinamento acustico delle turbine eoliche, come spiegato in un ampio articolo su Haugesunds Avis sabato 12 febbraio 2022.

Citazioni Avisa su qualcuno che vive entro 1,6 km da una turbina eolica:

– Abito così lontano che secondo i calcoli del rumore non mi accorgerei di nulla […] Era uno shock che fosse diventato così terribile. Dura così a lungo che penso che impazzirò.

Nello stesso articolo, diverse altre persone nella zona hanno affermato di essere state profondamente disturbate dal rumore.

Questo illustra un problema ben noto: non è così semplice che nessuno venga disturbato purché il livello di rumore nelle case soddisfi le condizioni e i valori di soglia indicati durante il processo di costruzione dell’impianto. L’esempio domestico più recente di questo può essere trovato intorno alle turbine eoliche a Hervik.

Il livello di rumore e il grado di disturbo non sono una scienza esatta. Ci vuole molto tempo dai risultati di una nuova ricerca se l’intensità del rumore e il disturbo causato dal rumore diventano noti e fino a quando non viene fatto qualcosa con leggi e regolamenti – e ancora più tempo prima che le misure vengano applicate dalle strutture esistenti in base ai requisiti aggiornati. È risaputo che le persone si infastidiscono molto anche a livelli di rumore inferiori ai valori di soglia, ma si è molto deboli quando si tenta di lamentarsi in questi casi. Tale rumore deve essere accettato e vissuto.

READ  Interesse sul volo di ritorno - Dagsavisen

Tutti gli esperimenti (non solo quelli di Tysvær) mostrano che una volta identificata una fonte di rumore, ci vorrà molto tempo prima che i problemi di rumore vengano riconosciuti e vengano accettate e implementate nuove misure di riduzione del rumore. Ci sono anche normative e valori limite completamente diversi che si applicano quando il sistema rumoroso viene identificato per la prima volta lì – come dimostra anche la citata notizia di Haugesunds Avis: deve esserci un pericolo per la salute imminente prima che siano necessarie restrizioni operative. Le cose richiedono molto tempo. Nel frattempo, le persone soffrono.

Leggiamo di più nell’articolo di giornale che il parco eolico di Tysvær riconosce che c’è stato un rumore inaspettato dalla struttura e che stanno lavorando al caso, ma anche Sia il parco eolico che il comune confermano che il rumore attuale Non Supera i valori soglia approvati e concordati.

È ragionevole pensare che ulteriori operazioni senza alcuna modifica saranno “entro” le leggi e i regolamenti, anche se i vicini sono molto infastiditi.

Se guardi allo stato del parco automobilistico Fjord a Karmøy, molti di noi che vivono nella zona temono che qualcosa di simile potrebbe accadere qui se il parco automobilistico Fjord fosse costruito. È già stato dimostrato che le aree di rumore si estenderanno lungo – e in alcuni casi includeranno – le case della zona. Le persone nella zona sono già molto infastidite dal rumore della pista di motocross che è già qui (che corre dagli anni ’90).

Tuttavia, quasi la metà dei politici municipali di Karmoy vuole creare il Fjord Car Park.

READ  Gestione dell'anidride carbonica: la conferenza di Trondheim viene organizzata digitalmente per la prima volta

Sfortunatamente, la posizione di Helganes a Karmøy è sbagliata: è troppo vicino alle zone residenziali. Gli ambienti politici avrebbero dovuto riconoscerlo molto tempo fa, ma non è troppo tardi. Comprendi cosa sta succedendo a Hervik. Comprendi che questo accadrà a Helganes se verrà costruito il parco automobilistico Fjord. Per favore, dì di no al rumore!