Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Christian Eriksen – dimesso dall’ospedale

La federcalcio danese ha annunciato su Twitter che Eriksen è stato licenziato dal Rijkshauspitalt di Copenaghen.

Ha anche visitato, venerdì, i suoi colleghi della squadra nazionale danese, dopo di che trascorrerà la prossima volta con la sua famiglia.

– Grazie mille per l’enorme supporto – È stato bello vedere e sperimentare. Il processo è andato bene e sto bene date le circostanze, afferma Eriksen nella dichiarazione.

omaggio, fedeltà o rispetto: I tifosi dell’Ungheria salutano Christian Eriksen prima dell’inizio della partita. Video: cartellino rosso.
Mostra di più

– È stato molto bello rivedere i ragazzi dopo la loro grande partita di ieri sera. Ovviamente li tirerò su di morale lunedì contro la Russia.

Vieni con tuo figlio in mano

Michael Laudrup ha detto a Danish TV 3 di aver visto Eriksen guidare la sua auto al campo di allenamento.

– All’improvviso sono salite due macchine, una di loro era accompagnata da Eriksen e da tutta la famiglia, ha detto Laudrup al canale.

Ha continuato dicendo che Eriksen è arrivato al campo della nazionale con suo figlio in mano.

– Era dentro e ha salutato i giocatori e ha fatto colazione con loro, ha spiegato l’ospite di TV3.

supporto massiccio

Il mondo intero era sotto shock quando Eriksen caduto su Sul prato del parco durante la partita contro la Finlandia di sabato scorso.

Da allora è stato confermato che Eriksen ha subito un arresto cardiaco e che i suoi compagni di squadra e le squadre di soccorso sul campo lo hanno salvato prima che fosse successivamente trasferito al Rigshospitalet.

È emerso che Eriksen avrà un pacemaker inserito dopo l’orribile incidente al parco, e la superstar danese è stata elogiata da tutto il mondo.

READ  Il profilo iniziale è stato venduto al Belgio per oltre 10 milioni

Ed è diventato chiaro nell’accordo contro Belgio e Danimarca giovedì sera, dove hanno firmato i belgi e i danesi smettere di combattere Al decimo minuto salutate le masse danesi.

Stop della partita: Giovedì sera Romelu Lukaku e Simon Keir hanno utilizzato il decimo minuto per 60 secondi con un applauso nell'accordo.  Foto: Reuters
risparmiatore di gioco: Romelu Lukaku e Simon Kjær hanno usato il 10° minuto – 60 secondi per applaudire giovedì sera. Foto: Reuters
Mostra di più

– Dopo dieci minuti calciamo il pallone per applaudirlo e poi applaudire. Vogliamo applaudire con la Danimarca. Romelu Lukaku ha detto dell’onore pre-partita che molti giocatori della nostra squadra hanno giocato con lui, ma domani vinceremo e questa è la cosa più importante.

Eriksen, come è noto, gioca per la maglia numero 10 della Danimarca, da qui il decimo minuto.

La celebrazione ha portato alla partecipazione degli appassionati di calcio di tutto il mondo.

– Allora forse è nel calcio e che la cosa più grande è l’amore… .. perché l’energia folle che la Danimarca gioca è puro amore per qualcuno che amano, ha scritto l’esperto di calcio Lars Theranos Twitter.