Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Christian Lee: Hai davvero bisogno di un mentore?

Christian Lee: Hai davvero bisogno di un mentore?

Per arricchirsi rapidamente sui mercati finanziari, due cose devono accadere contemporaneamente; Dovresti acquistare i titoli giusti con una quota sufficientemente ampia del tuo denaro e qualcosa di positivo e inaspettato dovrebbe accadere con il prezzo degli stessi titoli. Il primo richiede un'altissima disponibilità a correre rischi, mentre il secondo richiede fortuna o conoscenza di qualcosa che gli altri non conoscono.

Ci sono consulenti che credono di avere una formula magica per creare investimenti redditizi a breve termine. Tali raccomandazioni si basano su interpretazioni di dove arriveranno le “sorprese inaspettate”. A mio parere, tali previsioni si adattano bene al romanzo Norsk Teabing in Hamar, l'ombelico speculativo del mondo.

Se l’ambizione è rimanere ricchi, si dovrebbe avere tutto il denaro in borsa?

Puoi leggere la mia risposta a questa domanda qui. In breve, sono assolutamente favorevole a dire di no, a meno che tu non abbia un orizzonte temporale molto lungo e sia immune alle reazioni emotive. Ci sono anche forti argomentazioni secondo cui il mercato azionario nei prossimi anni darà un rendimento inferiore rispetto agli ultimi 30-40 anni e, poiché stiamo entrando in una “nuova era economica”, sarà caratterizzata da periodi più turbolenti rispetto al passato.

Consulente di valore n. 1

Se non hai tutti i tuoi soldi nel mercato azionario, si apre una giungla di prodotti di investimento e di scelte da fare. Esistono decine di migliaia di fondi e un portafoglio composto in modo casuale raramente è il migliore. Un fondo indicizzato globale può essere considerato l’elemento fondamentale di un portafoglio, ma per quanto riguarda il resto? La mia esperienza è che molte persone hanno una buona conoscenza di come funzionano i fondi comuni di investimento, ma in misura diversa come funzionano i diversi fondi obbligazionari. Se vuoi distribuire maggiormente il rischio tra investimenti alternativi, devi tenere la lingua in bocca. Queste soluzioni possono variare notevolmente in termini di rischio, rendimento, costi, liquidità e, non ultima, complessità.

READ  Società svedesi in via di acquisizione - E24

#1 – Un consulente può aiutarti a spiegare come funzionano i diversi investimenti e fondi, formulare raccomandazioni sensate adatte a te e, non ultimo, fornire accesso a soluzioni più personalizzate.

Valore del consulente n. 2

Per la maggior parte degli individui o delle famiglie, la vita finanziaria è molto più di un semplice portafoglio di investimenti. Alcuni gestiscono un'impresa, vogliono spendere soldi per i propri progetti, hanno bisogno di consulenza fiscale, pianificano un ricambio generazionale o hanno bisogno di aiuto per strutturare il patrimonio familiare. Mettere insieme una buona soluzione gestionale date le diverse esigenze e ambizioni è difficile. Un buon consulente aiuterà a creare una panoramica, a coordinare le misure necessarie e a preparare le basi per un piano a lungo termine. Ciò è spesso documentato in una strategia o in un piano patrimoniale.

#2 – Il consulente avrà conoscenze preziose, accesso a specialisti e un quadro che garantisce che il portafoglio di investimenti sia abbinato in relazione alla tua situazione finanziaria complessiva.

Consulente di valore n.3

L'esperienza di qualsiasi progetto da realizzare nel corso di molti anni sarà sempre la somma di tutti i momenti a breve termine. Allo stesso modo, il rendimento medio nel tempo è la somma dei periodi buoni e di quelli cattivi. Poiché potremmo sperimentare ampie fluttuazioni di valore a breve termine, siamo sicuri di provare paura e avidità. Nel suo libro Thinking, Fast and Slow, lo psicologo Daniel Kahneman ha descritto il modo in cui prendiamo decisioni, guidati dalla velocità, dall’intuizione e dall’automaticità (“Sistema 1”), o in modo più analitico e razionale (“Sistema 2”). Mentre la pianificazione a lungo termine può essere collegata alle decisioni del Sistema 2, la nostra esperienza di grandi alti e bassi può essere fortemente influenzata dalle reazioni del Sistema 1.

READ  Norwegian ha trasportato 1,3 milioni di passeggeri nel mese di novembre - E24

#3 – Il consulente sarà in grado di fornire supporto e spiegare cosa sta accadendo nell’economia o nei mercati finanziari, ricordando anche che attenersi al piano è un prerequisito per il successo a lungo termine.

Valore del consulente n. 4

Un buon consulente spiegherà in modo educativo la differenza tra creazione di valore a lungo termine e speculazione a breve termine o “intrattenimento finanziario”. Ottenere aiuto per mettere insieme un portafoglio di investimenti con diversi elementi chiave che resisteranno al bel tempo e al maltempo è la base per un buon percorso di investimento. È meglio ignorare le raccomandazioni per adattamenti a breve termine basati sulle aspettative su ciò che sarà migliore nei prossimi mesi. Ciò potrebbe essere, ad esempio, che il consulente abbia più fiducia nelle azioni cinesi che in quelle statunitensi, o che abbia scelto un particolare fondo obbligazionario perché è “abbastanza sicuro” che i tassi di interesse scenderanno più di quanto il mercato sconta. Tali scommesse sono, nella migliore delle ipotesi, ipotesi plausibili e raramente contribuiscono al valore a lungo termine.

#4 – Un consulente con la giusta attenzione dedicherà del tempo a costruire un portafoglio robusto per tutte le stagioni e non consiglierà scommesse “eccitanti” a breve termine sulla direzione del mercato.

Nella foresta, seguire il sentiero può essere molto saggio

Un altro termine familiare per rossetto. Molti studi hanno tentato di determinare il valore di un consulente per gli investimenti. I risultati indicano costantemente che la consulenza non crea valore attraverso scelte di investimento specifiche o raccomandazioni a breve termine. Al contrario, il contributo di valore è fondamentalmente legato alla costruzione strategica del portafoglio (percorso) e al comportamento degli investitori (impegno). Al di là degli investimenti stessi, la consulenza può anche contribuire a fare buone scelte in materia, ad esempio, di tasse, successioni e pensioni.

READ  Può diventare davvero stretto

Lo studio “Mind the Gap” di Morningstar nell’autunno del 2023 ha mostrato che l’investitore medio di fondi statunitense ha guadagnato un rendimento annuo del 6% negli ultimi 10 anni. Si tratta di 1,7 punti percentuali in meno all'anno rispetto ai fondi forniti nello stesso periodo. In media, sette di questi studi, compreso lo studio Morningstar, hanno mostrato una sottoperformance annua di 2,2 punti percentuali. La differenza nella maggior parte degli studi è legata alla frequenza di acquisto e vendita durante il periodo di investimento, che riduce il rendimento anziché aumentarlo.

I safari nella giungla possono sicuramente essere più divertenti con una guida esperta. A volte anche i migliori tra noi possono perdere di vista il cammino.