Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Ciò influenzerà la Borsa di Oslo mercoledì

Tra i pre-trading sulla piattaforma di trading IG, la Borsa di Oslo è cresciuta dello 0,17% subito dopo kL. mer 08.00.

Roger Berntsen, analista di Nordnet, ritiene che il benchmark si apra piatto, o entro un range [-0,2,0,2] per cento.

Asia

In Giappone, il Nikkei è salito dell’1,75%, mentre il più ampio Topix è salito dell’1,14%.

D’altra parte, lo Shanghai Composite cinese è in calo dello 0,44%, l’Hang Seng di Hong Kong è in rialzo dello 0,16%, mentre il sudcoreano Kospi è in rialzo dell’1,45%.

Il Sensex indiano è in rialzo dello 0,62%, l’S&P/ASX 200 australiano dello 0,38% e lo Straits Times di Singapore dello 0,64%.

Leggi l’aggiornamento completo per l’Asia qui.

prezzi del petrolio

Il greggio Brent è sceso dello 0,32% a 104,30 dollari al barile mercoledì mattina, mentre il greggio West Texas Intermediate è sceso dello 0,37% a 100,20 dollari al barile.

In confronto, un barile di petrolio del Mare del Nord veniva scambiato a $ 103,81 al barile alla chiusura delle contrattazioni a Oslo martedì.

Wall Street

Wall Street ha preso una svolta dopo l’uscita dell’IPC di marzo martedì.

Rettificato per quest’anno, l’indice dei prezzi al consumo negli Stati Uniti è aumentato dell’8,5%, appena al di sopra del consenso dell’8,4%.

Il Dow Jones Industrial Average è sceso dello 0,16% a 34.252,53 punti. L’ampio indice S&P 500 è sceso dello 0,26% a 4401,14, mentre il Nasdaq Technology Index ha perso oggi ed è sceso dello 0,30% a 14.354,90.

Leggi l’aggiornamento completo degli Stati Uniti qui.

Borsa valori di Oslo

Dopo una giornata di alti e bassi, la Borsa di Oslo ha chiuso leggermente al rialzo il secondo giorno di negoziazione della settimana di Pasqua. L’indice principale è salito dello 0,1% a 1.265,10 punti.

READ  La stagflazione spaventa gli investitori | finansavisin

In testa alle mosse di martedì c’è Pryme, che ha sparato in aria dopo l’aggiornamento di lunedì da Nordea. Il prezzo indicativo è stato ridotto da 100 corone a 85 corone. Il titolo è salito del 33,2% a 23,70 corone norvegesi.