Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Comune di Kristiansand – Costruzione di un centro scientifico innovativo nel campus

Da sinistra: Karl Moerk, direttore municipale per l’organizzazione e lo sviluppo del personale (AK) Ellie-Anne Skaranger, vicedirettore UiA Anne Katherine Haugland, direttore per il comune, l’associazione e l’industria (AK) Anne-Camilla Schulz-Krug, direttore per la ricerca e l’innovazione UiA Kåre Andersen, direttore per l’industria (AK ) John Hanson, direttore del progetto congiunto per la creazione di UiA e del centro scientifico Sunniva Wittaker, rettore UiA Hilde Inntjore, vicepresidente per l’istruzione UiA Kine Wangerud, capo del centro scientifico Sørlandet Kjetil Hellang, Direttore delle finanze e del campus UiA Seunn Smith Thoesen, Rettore dell’Università UiA Robert Cornels Nordli, Sindaco del comune di Arendal Inger Hegna, Amministratore municipale AK (Foto: Saara Ojanen, UIA)

Entusiasmante: – È così gratificante che siamo arrivati ​​​​così lontano che abbiamo persino aggiudicato contratti e avviato il progetto iniziale. Se tutto va come previsto, Kristiansand potrebbe avere il centro scientifico più entusiasmante e professionale della Norvegia per intrattenere bambini curiosi, giovani e adulti di tutte le età in pochi anni.

Questo è ciò che ha affermato Kjetil Hellang, direttore del campus e delle finanze di UiA. Dice che i promotori del nuovo edificio – Vitensenter Sørlandet e UiA, hanno vinto la gara d’appalto per il progetto all’inizio di maggio.

Creatore, sviluppatore e architetto

Statsbygg è il proprietario del terreno e sta assegnando il terreno per il nuovo edificio, che sarà situato nel campus dell’università a Gimle, vicino allo Spicheren Training Center e Health Center of the Students’ Union.

Inoltre, la società immobiliare con sede a Oslo Greveskogen Eiendom AS è lo sviluppatore, attraverso una società per scopi speciali Vitenbygg Campus Kristiansand AS, mentre Skanska Bygg Region Sør sarà responsabile dello sviluppo stesso.

READ  Bodo Hotel | Progettando di stabilire un nuovo hotel a Bodo con 150 camere. Ora cercano investitori

Il progetto stesso è organizzato come un partenariato pubblico-privato (PPP), con la società privata che svolge il ruolo di promotore e si assume la responsabilità della costruzione, del finanziamento, del funzionamento e della manutenzione, mentre UiA e Vitensenter Sørlandet diventano inquilini nell’edificio che hanno loro stessi appassionato.

Esperienze entusiasmanti e apprendimento

Vitenteret Sørlandet è un centro di esperienza e apprendimento per bambini e giovani con dipartimenti ad Arendal e Kristiansand. Più di 50.000 bambini, giovani e adulti avranno visitato o partecipato alle attività e ai servizi di pubblicazione offerti dal Sørlandet Science Center nel 2022, con un aumento di oltre il 20%. Il Science Center vuole investire nell’aumento dell’offerta e della consegna a Kristiansand, da qui la necessità di più personale e aree più ampie.

Vitensenter Sørlandet è un centro di esperienza e apprendimento per bambini e giovani ad Agder, e ora l’investimento a Kristiansand sarà ancora maggiore. Al completamento del nuovo edificio scientifico di 3.000 mq, la sezione Kristiansand del Wittencenter Sørland si sposterà a 2.000 mq.

Il centro scientifico è frequentato da bambini e giovani e il nuovo edificio a Gimle gli offre l’opportunità di sviluppare ed espandere l’attività a Kristiansand. Il comune di Kristiansand deve aiutare a determinare il contenuto e il contributo in modo che il centro diventi una buona aggiunta per i residenti ei visitatori del comune.

Il sindaco del comune di Kristiansand, Camilla Donced, ritiene che l’iniziativa sia entusiasmante e desidera che il comune sia coinvolto nello sviluppo del Science Center di Kristiansand. C’è stata una buona cooperazione per molti anni, ma ora si stanno elaborando piani per una cooperazione più stretta.

Foto del sindaco Camilla Doncid e Ken Wangerod.Da destra: Camilla Donseed, amministratore comunale di Kristiansand, Ken Wangrud, direttore del Sørlandt Science Center (foto: Geer Haugum)

READ  Festa di Natale con spazio per tutti

Il sindaco del comune di Arendal, Inger Hanna, ritiene che ciò contribuirà ad aumentare l’interesse per la scienza tra i bambini e i giovani dell’intera regione e che il centro scientifico nel campus sarà un importante impulso per costruire e raccogliere conoscenza e livello di competenza ad Arendal e Kristiansand per la Regione.

Il focus durante tutto l’anno è sulla comunicazione della scienza

I restanti 1.000 metri quadrati saranno utilizzati dall’Università di Agder come dipartimento di ricerca e comunicazione per le attività scientifiche dell’università e in particolare per come la scienza può essere comunicata ai bambini e ai giovani.

Da parte di UiA, saranno aperti al pubblico circa 500 metri quadrati, con mostre e attività in collaborazione con Vitensenter Sørlandet.

Nel resto delle sale, l’università progetta l’infrastruttura e lo spazio per la co-creazione di ricercatori, studenti, imprese regionali, pubblica amministrazione e altri con un’attenzione particolare alla comunicazione accademica.

Un progetto di innovazione comune

– L’intero progetto è un buon esempio di un progetto di co-creazione sviluppato a stretto contatto con gli attori coinvolti, afferma Kjetil Hellang, il quale spiega che parallelamente al progetto iniziale attualmente in fase di sviluppo, UiA sta lavorando alla materializzazione del contenuto della sua parte della nuova costruzione della conoscenza.

positivo per il territorio

Il progetto iniziale, compresi gli schizzi di costruzione, dovrebbe essere completato nel tardo autunno. Verso la fine dell’anno, saranno rispettivamente il Consiglio di amministrazione dell’UiA e l’Amministrazione municipale di Arendal a decidere se il progetto debba passare alla fase di costruzione. Successivamente, il progetto passerà alla progettazione e alla realizzazione del progetto, in modo che l’edificio possa essere completato nella primavera del 2026.

READ  Decisione in un caso di vigilanza a Fosshagen

Da parte dell’UiA, sarà il consiglio dell’università nella riunione del consiglio di novembre che deciderà se il progetto passerà alla fase di costruzione e quindi l’edificio potrà essere completato nella primavera del 2026.

Mittente: UIA, Vitenteret Sørlandet.

Guarda anche:

Skipar Science and Experience Center presso UiA a Kristiansand – Università di Agder

Vitenteret Kristiansand – Vitenteret Sørlandet (vitensor.no)