Cristiano Ronaldo, capocannoniere dell’Arabia Saudita: un record

0
3
Cristiano Ronaldo, capocannoniere dell’Arabia Saudita: un record

Cristiano Ronaldo (39 anni) ha esultato come un adolescente dopo essere diventato il capocannoniere della Saudi Football League.

È il primo giocatore nella storia a diventare capocannoniere in quattro paesi diversi, secondo il giornalista calcistico Fabrizio Romano. X.

  • Capocannoniere del campionato spagnolo 2010–11, 2013–14, 2014–15.
  • Capocannoniere del campionato italiano 2020-2021.
  • Capocannoniere della Premier League inglese stagione 2007-2008.
  • Capocannoniere della Saudi Professional League 2023-2024.

I due gol di Ronaldo nella vittoria per 4-2 dell’Al-Nasr contro l’ospite, l’Al-Ittihad, hanno portato i portoghesi a 35 gol in questa stagione.

Il vecchio record appartiene all’ex giocatore dell’Alesund Abdel Razzaq Hamdallah, e risale alla stagione 2018/19 con 34 gol.

Ronaldo ha vinto brillantemente con 35 gol su Aleksandar Mitrovic con 27. Ronaldo ha anche segnato 11 assist, ovvero 46 punti goal.

Tuttavia, Al Hilal ha vinto il campionato di serie davanti ad Al Nassr. I punteggi erano rispettivamente 96 e 82.

Ronaldo è arrivato all’Al-Nassr nel gennaio 2023. Da allora, ha segnato 64 gol in 69 partite. VG ha recentemente visitato l’Arabia Saudita e ha assistito alla partita tra la squadra di Ronaldo e l’Al Hilal, guidato da Neymar.

In totale ha 765 gol in 22 anni con Sporting, Manchester United, Real Madrid, Juventus e Al-Nasr.

In Nazionale ha segnato 128 gol in 206 partite.

READ  - Ero così dispiaciuto - NRK Sport - Notizie sportive, risultati e programma di trasmissione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here