Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Cultura, spettacolo e arte | Nell’estate successiva al suo ritiro, l’ateo John (74) ha trovato la sua “vocazione”.

Nessuno in Norvegia lo aveva fatto prima di lui. Allora perché proprio John Overeem (74)? La risposta sta nei piccoli dettagli che rendono perfettamente conservato anche un ateo giurato nei dipinti di Caravaggio.


Ovrum è un ex docente di storia che ha riempito gli zaini di migliaia di giovani locali con un professionista che si occupa di storia e argomenti norvegesi.

Aveva 16 anni alla Ringerike High School prima di andare in pensione nell’estate del 2016. È anche riuscito a farsi un nome come politico locale.

Ora anche un autore

Ammette che ora è anche uno scrittore, il che è piuttosto interessante:

– Sì, è pronto. Ma la sensazione più forte, subito dopo, è stata un’altra forma di vuoto. Questo è qualcosa che mi segue da diversi anni, quindi alla fine presentare il testo per la revisione linguistica è stato molto speciale.

– Poi c’era la chiara aspettativa che finalmente avrei contribuito di nuovo alle faccende domestiche, dice e ride.

Leggi anche: Quando Britt ha compiuto 70 anni, ha ricevuto in regalo un intero studio dalle sue figlie

arte e storia

Ovrum di Bergen (senza skarre-r), che ha studiato la storia dell’arte, prima di immergersi nel tema della storia, senza abbandonare l’arte. La tesi riguardava gli artisti plastici norvegesi!

Non doveva essere un insegnante, ma immaginava una carriera come storico. Questo non era il caso.

Dice che l’interesse, tra le altre cose, per Caravaggio, cresciuto negli anni Settanta, è andato in seguito a Walker. All’inizio degli anni 2000, è tornato in vita. Il simpatico Ingunn torna a casa da un viaggio a Roma con l’infatuazione di Caravaggio, e il suo interesse riaffiora. Fu l’inizio di innumerevoli viaggi in Italia, alla ricerca dei suoi dipinti, in gallerie e chiese.

Leggi anche: La frattura alla caviglia ha portato Käthe (68) a casa di Ringerike dopo 43 anni: – Ho pensato che se dovevo farlo, dovrebbe essere ora

READ  Due norvegesi sul contributo della Repubblica Ceca all'Eurovision - VG

Trovata una nuova “chiamata”

Quando Ovrum è stato ringraziato come insegnante, la sua prima estate da pensionato è stata quando ha effettivamente iniziato a studiare Caravaggio.

Trova ridicola la sua partecipazione a una serie di conferenze al College of Assembly. Nel corso di diversi giovedì apprese i dipinti di Caravaggio, motivi principalmente della Bibbia.

L’insegnamento gli ha dato nuove conoscenze e una comprensione più profonda dei suoi dipinti, che lo ha portato a una conferenza alla Church Academy di Honfoss nel 2017, e successivamente a una simile a Vikersund.

La conferenza all’Accademia della Chiesa è stata ricordata in diverse occasioni. Anche nelle situazioni politiche, ricordavo che ero io a “parlare di Caravaggio”. Poi c’era una coppia che era così emozionata, che hanno prenotato un viaggio a Roma subito dopo, dice con un sorriso.

Ma non è stato fino al 2018 che è stato incoraggiato a scrivere un libro quando ha condiviso i pannelli e il testo di accompagnamento su Facebook.

Ora può portare in mano “tutto l’anno con Caravaggio”. L’unico libro su di lui è in norvegese.

«Tutto l’anno con Caravaggio»

Autore: John Fromm

Editore: Colophon

Anno: 2021

Pagine: 210 (rilegato)

Lingua: Nynorsk

Può essere ordinato online o in libreria.

Insaziabile a Caravaggio

La pubblicazione è suddivisa in brevi capitoli, dove si segue l’anno ecclesiastico attraverso pannelli. Una scelta intelligente, qui puoi dividere la conoscenza secondo i tuoi desideri.

Anche l’autore non si stanca mai di Caravaggio.

Caravaggio

Michelangelo Merisi da Caravaggio (1571-1620) è stato un pittore barocco italiano, considerato il primo grande pittore barocco e maestro della tecnica del chiaroscuro.

Dal XVII secolo in poi, la Chiesa cattolica gli ha assegnato vari compiti per creare dipinti con motivi religiosi. Così Caravaggio fece molti dipinti con questi motivi, e opere famose includono Il martirio di Matteo e Crocifissione di Pietro.

READ  Kathy Griffin: - Condivide un messaggio cupo con i fan

Molti dei dipinti di Caravaggio sono stati visti come controversi e provocatori, in parte perché ha naturalizzato molti eventi religiosi al cristianesimo. Così Caravaggio entrò spesso in conflitto con vari critici d’arte, a causa dei quali a volte dovette trascorrere del tempo in prigione.

L’importanza di Caravaggio nelle arti visive era enorme e molte scuole e movimenti volti a imitare il suo stile apparvero prima e dopo la morte di Caravaggio.

Un noto artista norvegese che ha espresso di essere ispirato da Caravaggio e dalla sua magia, è Odd Nerdrum.

Fonte: Wikipedia, Museo Nazionale

– La cosa speciale è che trovo cose interessanti la seconda, la terza e la quarta volta che vedo le immagini. C’è sempre qualcosa che colpisce, anche se l’ho visto molte volte prima.

Leggi anche: Kistefos è ora aperto: quest’anno puoi “andare in acqua” al The Twist

Usa i poveri come modelli

Spiegare:

– Caravaggio è famoso per il suo lavoro missionario attraverso le sue immagini, e la maggior parte delle decorazioni sono tratte dalla Bibbia. Ma fece tali mosse che alla fine del Cinquecento fu salutato e trucidato.

– A differenza di altri pittori, ha portato modelli dalla strada. Prese i poveri e li lasciò soli.

In questo modo ruppe con la tradizione che all’epoca attirava nei suoi castelli e palazzi persone delle classi sociali più elevate. Disegnando buchi nella fodera della giacca, piante dei piedi sporche e segni del tempo, Fromm dice con entusiasmo, concludendo:

– Gli piace mostrare la vita.

Leggi anche: Aune Sand con un dono di 500.000 corone all’ospedale Ringerike: – Dato in gratitudine e umiltà

Una natura morta fuori dal comune

che contiene anche la morte. La natura morta di Caravaggio vale un paragrafo. Probabilmente hai visto belle, e spesso noiose, foto di ciotole di frutta? Caravaggio la pensava diversamente. Qui ci sono foglie fresche e appassite, mele fresche e colte da terra e un cesto che sta un po’ fuori dal piano del tavolo.

READ  Kim Kardashian e Pete Davidson:

Mi piace descriverlo come modesto, quasi famoso, nel suo approccio all’arte visiva. Questo è ciò che mi colpisce. Anche un ateo giurato può trovare riconoscimento nelle sue foto. L’umano.

Nonno Evin, il fumettista del giornale

Ogni anno, i conviventi di Ovrum e Ingunn portano figli e nipoti a Kistefos. Ma cercano anche l’arte viaggiando e attraverso altre espressioni. Il 74enne, che ha suonato rock in gioventù, negli ultimi anni ha acquisito il senso dell’opera.

Fu anche bravo a disegnare presto, ma non sviluppò mai le abilità, come fece suo nonno Evin (la versione americana di Øyvind) Ovrum tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo.

– Il nonno è andato negli Stati Uniti, dove ha trovato lavoro come fumettista in un giornale. Ha riportato le sue capacità e la nonna in Norvegia, dove in seguito ha lavorato a Morgenbladet, sebbene abbia anche ricevuto disegni stampati da Aftenposten e Dagbladet. Ho visto alcune delle prime pagine che ha disegnato, questo era prima che i ritratti diventassero popolari in Norvegia, aveva un carattere semplice ma efficace.

Leggi anche: Eileen (45 anni) ha scelto un percorso difficile verso la vita lavorativa: – Ha preso la decisione sbagliata del secolo

nuovo progetto?

Quindi John Overm ha molti parenti negli Stati Uniti e ha colto l’occasione per far loro visita. Ha anche diverse copertine disegnate da suo nonno, oltre a uno schizzo di se stesso da bambino.

Progetto precedente completato. Cosa poi?

– Ha chiesto molto a riguardo, dice e ride di nuovo.

– Potrebbe essere un libro sul nonno.

Leggi anche: Kate (42 anni) si è trasferita da Londra a Jeffnaker: – Lavorare qui è un sogno