Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Cultura, vita lavorativa | Giornata delle Nazioni Unite per la Gastronomia Sostenibile: – Mangia qualcosa di locale per cena


opinioni Questo è un post di discussione. Il post rivela gli atteggiamenti dell’autore.

Il 18 giugno ricorre la Giornata delle Nazioni Unite per la Gastronomia Fissa. Questa giornata è stata istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 2016 e riconosce la gastronomia come espressione culturale e si concentra sul fatto che la gastronomia deve essere sostenibile.

Affinché la gastronomia sia sostenibile, i progressi dell’agricoltura devono essere orientati verso un utilizzo più efficiente delle risorse, la conservazione della biodiversità e un aumento dei livelli di autosufficienza.

La maggior parte delle persone potrebbe sapere che il cibo è cultura. La cultura gastronomica italiana con pasta e pizza in menu si è diffusa in tutto il mondo, ci sono ristoranti cinesi in molti angoli del mondo e la cucina francese è nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Il cibo è cultura, ma per questo dobbiamo preservare le tradizioni alimentari. Possiamo farlo mangiando cibo prodotto localmente.

L’epidemia dell’anno scorso ha fortunatamente portato con sé qualcosa di buono. Sappiamo molto sul cibo prodotto localmente. L’unico aspetto negativo di essere prodotti localmente è spesso il prezzo – nessuna lamentela sulla qualità. Il cibo di produzione nazionale mantiene la massima qualità perché non viene trasportato su lunghe distanze e per lunghi periodi di tempo, ma spesso si tratta di produzioni su piccola scala, con maggiore attenzione da parte del produttore su ogni prodotto. Ma è proprio vero che la produzione è su piccola scala perché gli agricoltori devono avere qualcosa di cui vivere. Nella Norvegia settentrionale ci sono molti piccoli produttori, ma c’è spazio per altri, soprattutto se si desidera aumentare l’autosufficienza. Qui bisogna introdurre progetti che diano diritto alla vita anche delle piccole aziende agricole.

READ  Ecco come le aziende italiane possono vaccinare i propri dipendenti contro il virus corona

Un buon investimento per gli agricoltori, i grandi produttori e i piccoli produttori, è la chiave per raggiungere gli obiettivi climatici e l’autosufficienza. Oggi importiamo grandi quantità di cibo dall’estero, il che porta a grandi emissioni di gas serra dovute ai trasporti. Quindi dobbiamo sfruttare al meglio le condizioni locali, prenderci cura del terriccio e riattivare il terriccio sterile. I tamburi hanno alcune delle migliori aree di pascolo al mondo, di cui dovrebbero beneficiare in futuro. Vorrei che in futuro potessi scegliere cibi locali con un percorso climatico più piccolo che siano più economici del cibo importato con un percorso climatico più ampio. In termini di qualità ed emissioni di gas serra, c’è una differenza tra se la bistecca proviene dall’Argentina e se proviene dal KwaZulu-Natal. Il cibo sulla tavola norvegese degli agricoltori norvegesi avrà un grande impatto sul percorso climatico.

Dobbiamo fare un uso migliore delle risorse che abbiamo. Nell’oceano troviamo non solo pesci e crostacei, ma anche spugne, alghe e altre piante. Se utilizziamo ciò che è già nel mare al di là delle nostre pietre, possiamo aumentare il livello di autosufficienza. Investire nella produzione di carne locale, nella cucina tradizionale e nel cibo artico di spugne e altre spugne ridurrà la necessità di trasporti e importazioni, a beneficio del clima. Quindi si noterà la diversità biologica: nessuno trarrà beneficio dalla distruzione della nostra ciotola di cibo, solo i produttori locali saranno ben consapevoli delle condizioni locali e le generazioni future sapranno come ci occupiamo di questo.

Molti potrebbero pensare che il quadro generale non faccia differenza quando si tratta del piccolo clima e dell’ambiente norvegese, ma possiamo fare la nostra parte mangiando localmente e prendendoci cura della produzione alimentare locale.

READ  Salvini è processato da un avvocato italiano con l'accusa di sequestro di persona

Mangia qualcosa di locale per una giornata fantastica e cena per la gastronomia standard!