Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Dibattito, demenza | Campagna contro la demenza: triste vedere i propri cari appassire

Sostieni “Ricerca per il futuro – Trattare la demenza oggi” – durante la campagna sulla demenza di quest’anno! “

ultima partita Questo è un post di discussione, scritto da un collaboratore esterno. La pubblicazione esprime le posizioni dell’autore.

In questi giorni ci stiamo preparando ad affrontare la demenza quest’anno a Fredrikstad, dove raccoglieremo fondi per la ricerca nel tentativo di risolvere il mistero, la malattia, che sta mandando migliaia di persone in un’oscurità che nessuno capisce. La ricerca è assolutamente essenziale per comprendere e trovare un trattamento medico per la demenza. Mentre ci prepariamo per la raccolta fondi di quest’anno che contribuirà al trattamento della demenza in futuro, spero che possiamo contemporaneamente far luce sul trattamento della demenza qui e ora. Qui a Fredrikstad, autunno 2021.

Al momento, ci sono diverse centinaia di residenti di case di cura a Fredrikstad che soffrono di demenza. La maggior parte di questi hanno parenti intorno a loro che sono anche colpiti. Migliaia di nostri vicini, amici e conoscenti hanno a che fare con la demenza ogni giorno e persone di tutte le età sono colpite da questa malattia, siano essi pazienti, parenti o operatori sanitari. Quali sono davvero le nostre ambizioni per curare questa malattia?

Oggi non ci sono cure mediche per la demenza. Tuttavia, sono state fatte molte ricerche sui diversi fattori che possono alleviare o influenzare i sintomi e il decorso della malattia. Al centro sono la burocrazia, la convergenza e la sicurezza. Dobbiamo facilitare misure ambientali forti e un quadro sicuro e prevedibile per tutti coloro che soffrono di demenza. Questo è importante almeno quanto, ad esempio, i farmaci anticoagulanti nella chirurgia cardiaca.

READ  Bagno privato per tutte le stanze

Penso che nessuno accetterebbe che a un paziente recentemente operato al cuore sia stato detto “Mi dispiace che tu non abbia ricevuto il tuo farmaco anticoagulante ieri, ma eravamo troppo poco al lavoro”. Eppure di volta in volta vedo esempi di ciò che accade nel trattamento della demenza. Le misure ambientali sono ridotte. Il numero di dipendenti sta diminuendo, il carico di lavoro sta diventando troppo grande e molti operatori sanitari segnalano malattie. Il risultato diretto di ciò è che i pazienti affetti da demenza non ricevono il trattamento di cui hanno bisogno.

Ora ci sono le elezioni parlamentari, in cui tutti abbiamo ricevuto promesse da importanti politici su maggiori investimenti nel settore sanitario, compresa l’assistenza agli anziani. È bello, ma non è la prima volta che ne sentiamo parlare. Ma mi sembra che nessuno abbia l’impulso e l’obbligo di impegnarsi davvero a fornire buone condizioni quadro intorno alla demenza, fino a quando non ottiene il trattamento di cui ha bisogno. Oggi. Ora nel 2021 qui a Fredrikstad.

Cosa succede nelle case di cura? lì viene data loro una stanza, viene dato loro cibo e cure, e nel migliore dei casi una piccola gita in giardino e la lettura; cortile d’aria. È molto triste quando molti parenti vedono come il loro caro avvizzisce dopo poco tempo a causa della mancanza di stimolazione o attivazione. Renditi conto che c’è un’enorme differenza tra gli utenti, alcuni non saranno incentivati ​​e altri no.

È un dato di fatto che molti, con diverse diagnosi di demenza, possono diventare osteoporotici. Questa è un’espressione di insicurezza, disperazione e mancanza di contatto con qualcuno a cui importa veramente. Qualcuno che parla gentilmente, tiene la sua mano, ha molto tempo e la capacità di distrarsi. Questa è demenza e per affrontarla è necessaria esperienza per tutti coloro che lavorano in una casa di cura. Non solo infermieri.

READ  Gli esperti dicono che il cambiamento climatico risolve entrambi o nessuno dei due

Leggi anche

Aspettatevi un massiccio aumento della demenza a Fredrikstad nei prossimi anni

Non c’è da stupirsi che le infermiere abbiano smesso perché erano stanche, e gli operatori sanitari e gli assistenti sociali hanno smesso perché erano stanchi. Non c’è da stupirsi che ci possano essere disordini nel reparto quando ci sono costantemente nuove infermiere. Quali qualifiche sono richieste ai lavoratori nelle case di cura, ad esempio durante le vacanze. È basato su una domanda per un lavoro estivo desiderabile, è per guadagnare soldi per studiare, è basato sul desiderio di fare la differenza o è per riempire i turni persi indipendentemente dalle qualifiche? È utile per curare l’insufficienza cardiaca o il cancro?

Potete voi che governate, che sia il presidente del Consiglio, il ministro della Salute, il sindaco, il sindaco, i dirigenti sindacali o altri portavoce, a smettere di parlare solo delle loro soluzioni. Viene spinto dall’uno all’altro senza che succeda nulla. Non funziona.

Ascolta i parenti. Abbiamo consegnato i nostri cari ad altri, che si prenderanno cura di loro nella loro ultima casa, perché la situazione è diventata troppo difficile da gestire a casa. Con il cuore pesante lo facciamo. Quindi è difficile verificare che siano i pazzi a diventare “fastidiosi” e “aspiranti”. Principalmente perché le gomme intorno a loro non sono abbastanza buone. Il trattamento non è abbastanza buono.

La demenza colpisce sempre più persone, sia giovani che giovani. Abbiamo bisogno di una potente terapia personale, sia ora che in futuro. Sì! Perché la demenza lavori per ricercare il futuro! Ma anche sì! Abbiamo grandi ambizioni per il trattamento della demenza a Fredrikstad ora! Jon-Ivar Nygård – Accetterai la sfida?

READ  Il raffreddamento dopo l'arresto cardiaco non offre migliori possibilità di sopravvivenzaبقاء

Leggi anche

La demenza ha bisogno di un sedativo che stimoli i sensi