Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Diritti televisivi e calcistici | Crisi calcistica per TV2:

La Premier League potrebbe avere enormi effetti economici a catena su TV2.

Nel 2020, TV2 ha pagato costose sentenze per i diritti esclusivi per trasmettere la Champions League a partire dall’autunno del 2021. Questo potrebbe essere un enorme rischio finanziario e avere conseguenze disastrose, se la Premier League fosse implementata da agosto come previsto:

– Se è successo, TV 2 aveva comprato il gatto nella borsa. Il valore della Champions League calerà drasticamente. Se ciò accadrà, ci saranno cause legali e casi di risarcimento dalla mattina alla sera per molti anni a venire tra il ruolo di TV, UEFA e i principali club coinvolti in questo, afferma Knut Christian Hauger, direttore della rivista di settore dei media Kampanje.com.

Il direttore sportivo di TV2 Vigard Janssen Hagen parla delle condizioni scioccanti del canale dopo l’esplosione della bomba della Premier League lunedì sera.

* Janssen Hagen ammette che una Champions League senza 12 “squadre separatiste” avrà un enorme impatto sul valore per i telespettatori.

Leggi anche: Saluti dall’intensa squadra del Manchester United a Wall Street

– Vale diversi miliardi

Secondo Hauge, una Premier League di questo formato costerebbe miliardi di corone sul mercato televisivo nordico. Il risultato sarà una nuova battaglia per costosi diritti televisivi.

Alla domanda se fosse appropriato partecipare a questa guerra di offerte, l’editore di TV2 ha detto che non era del tutto certo cosa sarebbe successo a Rights nella nuova lega:

– È assolutamente impossibile commentarlo ora, anche se odio dire “No Comment”. Siamo in una situazione speciale e ora non sappiamo nulla di più del tifoso medio che riceve informazioni su questo segmento e divisione. Comprendiamo poco e abbiamo meno idea di cosa sia e che tipo di invadenza o cambiamenti comporterà nella situazione dei diritti.

READ  Pro di Serie-A appena sfornato :- - È arrivato come una bomba

Ho pagato un prezzo alto per la UEFA Champions League: quanto sarebbe grande la crisi di TV2 se partisse questo nuovo campionato e il CL fosse senza le 12 squadre?

È difficile immaginare qualcosa di diverso dal fatto che il valore di ciò che abbiamo si sta deteriorando quando vediamo i club che vogliono andarsene. Allo stesso tempo, è difficile assimilare qualcosa di drammatico come questo, anche se da tempo circolano voci.

Leggi anche: Nuovo campionato europeo: – Tutto sarà più costoso!

– Attacca l’idea di base

Vegard Jansen Hagen pensa che sia difficile avere un’idea istantanea di come si è formata la Premier League:

Siamo preoccupati per questo come tutti gli altri, perché attacca l’idea di base e l’appeal popolare che è la magia del calcio. Questa persona che vuole creare una loggia massonica da questo è uno shock per tutti noi.

È appropriato che TV2 promuova i reclami? Non sei esattamente solo in quella caduta del mento, vero?

Ora le informazioni sono irregolari e incontrollabili. Naturalmente, questo ha effetti a catena per un costoso prodotto investito – per noi, questo sarebbe un “grande momento nella storia del cattivo tempismo”. Per ora lo stiamo prendendo di buon umore, poi vedremo.

Sospensione: La Premier League è governata da tutte le parti: – È imbarazzato a portare argomenti sul suo “amore per il calcio”

– Non abbiamo raggiunto il tetto

– I fan norvegesi (e altri) sono molto scettici sulla Premier League ora – cosa pensi che accadrà quando inizierà il campionato – boicotteranno le partite?

READ  Calcio, sport | Con la Juventus è importante per vincere la battaglia per il prestigio della UEFA Champions League

Il calcio si è spostato passo dopo passo dove siamo adesso. È diventato più costoso essere un tifoso di calcio, ma le tariffe per i diritti, le visualizzazioni e il numero di abbonamenti hanno continuato a crescere nonostante i prezzi più alti. È possibile che alcuni all’interno di questo sistema sostengano che si potrebbe andare oltre.

Il limite massimo non è stato ancora raggiunto per ciò che i tifosi vorrebbero accettare, ritiene l’editore sportivo:

Il potere d’acquisto controlla molto e non abbiamo visto fratture dovute alla fatica. Questo è ancora in crescita, quindi c’è ancora molto da guadagnare. Nonostante l’estremo malcontento, ci sono differenze geografiche e generazionali nel modo in cui questo viene ricevuto. I nostri fan più giovani si preoccupano di più dei club e delle stelle più grandi rispetto al tradizionale tifoso di una squadra della Premier League.

– I maggiori perdenti

Se i club più grandi d’Europa vogliono uscire dalla Champions League, non c’è dubbio chi li conosce meglio.

La UEFA sarà la più grande sconfitta qui. Senza i grandi club, avrebbero un reddito molto inferiore. Con un prodotto meno redditizio, l’interesse è centrato anche tra i media e gli sponsor, dice UnitoGiornalista del vicino Valen a Nettavisen.

Allo stesso tempo, ci sono anche titolari di diritti che potrebbero dover rosicchiare una mela acida.

Ci sono canali televisivi in ​​tutto il mondo che hanno pagato per assicurarsi i diritti di trasmissione per la Champions League. Ci sono case mediatiche che hanno speso diversi miliardi di corone per assicurarsi diritti che potrebbero non ottenere il prodotto per cui hanno pagato.

Leggi anche: Klopp sui piani della Premier League: – Non abbiamo partecipato

READ  speronato da Bjørgen

– movimento tattico

Il leggendario attaccante e commentatore inglese Gary Lineker ha affermato domenica sera su Twitter che i piani della Premier League potrebbero essere un potente gioco tattico per spingere per ulteriori cambiamenti in Champions League.

Knott Christian Hauger non sarebbe sorpreso se Lineker avesse il consiglio giusto:

C’è sicuramente un odore di trattativa da questo, visti i cambiamenti annunciati in Champions League.

La UEFA ha deciso di espandere il torneo da 32 a 36 squadre e le potenti potenze credevano che questo diminuisse la qualità del torneo di calcio più generoso del mondo.

Ma se i piani continuano, Jansen Hagen di TV2 pensa che ci vorrà troppo tempo per fermare la Premier League:

Ci saranno proteste popolari, ma non basta. I nemici classici devono trovarsi finché quel fronte non è abbastanza largo, quindi è difficile da immaginare. Questo è un mercato molto aggressivo guidato da guadagni a breve termine e ci saranno sempre acquirenti in un mercato del genere. Pertanto, questo è visto da molti come uno dei peggiori giorni di calcio in assoluto.

Il direttore sportivo di TV2 non vuole commentare il suggerimento di Lineker.

Pubblicità

Le sneakers da uomo più cool di questa primavera