Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Discovery apprende: Viktor Hovland è tornato come allenatore di successo

Discovery apprende: Viktor Hovland è tornato come allenatore di successo

  • Segui Viktor Hovland al PGA Championship su Eurosport.no per tutta la settimana!

Secondo Discovery, Viktor Hovland si è riunito con l’allenatore di successo dello scorso anno Joe Mayo.

La decisione sarebbe dovuta arrivare dopo il Wells Fargo Championship della scorsa settimana, dove Hovland ha concluso al 24° posto dopo un ottimo piazzamento.

Fino ad allora Hovland era stato guidato da Dana Dahlquist come allenatore dello swing, avendo scelto di separarsi da Grant White, che ha assunto la posizione di allenatore dopo maggio all’inizio del 2024.

Guarda l’intervista con Mayo durante il Campionato TOUR dell’anno scorso in cima alla storia!

Ora Dahlquist è fuori e Mayo è tornato. Dopo una stagione 2024 molto deludente finora, sia il protagonista stesso che gli appassionati di golf norvegesi probabilmente spereranno che una riunione lo aiuterà a ritrovare la forma che aveva sotto Mayo nel 2023.

Successo fin dall’inizio

Lo scorso febbraio, durante il Genesis Invitational, Hovland ha confermato a Discovery di aver iniziato a lavorare con Mayo.

-Conosco Joe da circa sei anni e parlavamo già da un po’ prima che ciò accadesse. “Abbiamo un ottimo rapporto”, disse all’epoca il norvegese.

Fu l’inizio di una collaborazione che fece sì che Hovland portasse il gioco ravvicinato a nuovi livelli. Già quella settimana c’erano segni di ciò che sarebbe successo.

Tre mesi dopo, la prima vera prova della rivoluzione di Hovland nel gioco ravvicinato è arrivata quando è arrivato secondo in un major del PGA Championship ed è stato tra i primi 10 sul green per tutta la settimana.

L’anno ricco di eventi si è concluso con la vittoria della Ryder Cup, con Hovland statisticamente il miglior giocatore del torneo.

Ho allentato il velo

La notizia che Hovland e Mayo si sono separati è stata uno shock per molti dopo un’avventurosa stagione 2023. Recentemente, Mayo ha parlato per la prima volta della “interruzione” di NoLayingUp.

– Ammetto di avere una personalità molto forte. È uno dei miei tanti errori nella vita. Mi rendo conto che stare con me per un anno intero come siamo stati probabilmente sarebbe molto difficile. So senza dubbio che è difficile avere a che fare con me per un lungo periodo di tempo. Quando ha detto che voleva farlo da solo, mi sono sentito sollevato, dice Mayo.

L’allenatore, soprannominato “TrackmanMaestro”, dice che le persone che lo conoscono personalmente direbbero che “Joe è forte, potente ed è difficile andare d’accordo con lui”, e che questo potrebbe aver avuto qualcosa a che fare con il motivo per cui hanno deciso di andare. i loro modi separati.

– Ad essere sincero, direi che probabilmente la mia personalità era parte del motivo per cui Victor voleva farlo da solo. Lo ammetto. Ammetto che la mia forte personalità ad un certo punto aliena alcune persone. Mi prenderò io la colpa, se vuoi. Sono abbastanza uomo da ammetterlo, abbastanza uomo da dire che stare con me per un anno è stata una cosa difficile da affrontare.

Mayo è abbastanza sicuro che Hovland risolverà i problemi che ha avuto negli ultimi mesi.