Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Ora molti possono provare Android 15

Ora molti possono provare Android 15

Android 15 beta 2 è stato rilasciato e ora c’è molto altro da provare oltre a Google Pixel.

La Beta 2 si sta aprendo per i telefoni cellulari di terze parti

Abbiamo testato il nuovo sistema operativo su diversi dispositivi, ma era la Beta 1 senza Gemini integrato nel kernel (dovresti dare un’occhiata alla demo di Google). In breve: non c’è molto di nuovo là fuori e non ci aspettiamo molto di più nella versione finale. Ma ci sono alcune cose, come la nuova interfaccia di accesso tramite dito e l’interfaccia del volume revisionata con il selettore di uscita.

Ce ne saranno di più nel nucleo che ne renderanno l’utilizzo migliore. Ciò include che sui tablet è possibile connettere due applicazioni che condividono lo spazio sullo schermo, una serie di piccoli miglioramenti dell’interfaccia e funzioni AI sparse in quasi ogni angolo. Ne sapremo di più in seguito. È normale che Google modifichi l’interfaccia e aggiunga funzionalità man mano che il periodo di test avanza.

Include anche qualcosa chiamato “Spazio privato” e un’anteprima più intelligente degli elementi dell’interfaccia utente:

“Private Space crea un’area separata per le app Android di tua scelta. Google la paragona a un deposito digitale per le app a cui non vuoi che gli altri accedano o vedano facilmente. Puoi accedervi dalla parte inferiore del cassetto delle app dopo esserti autenticato tramite il tuo impronta digitale o una password/codice separato.

pixel:

  • Pixel 4a (5G)
  • Pixel 5 e 5a
  • Pixel 6 e 6 Pro
  • Pixel 6a
  • Pixel 7 e 7 Pro
  • Pixel 7a
  • Piega pixel
  • Tavoletta Pixel
  • Pixel 8 e 8 Pro