Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

DNB prevede la rasatura di Nel per un valore di 11 miliardi di NOK – E24

Le azioni di Nel sono scese di oltre il 4% dopo una raccomandazione di vendita di DNB Markets.

Hokun Mosvold Larsen
Inserito:

Lo stato è aggiornato.

L’indice principale è salito dello 0,40% a 12,30 lunedì.

Anche le azioni di Nel sono scese del 4,60% dopo che DNB Markets ha iniziato a coprire la quota. Hanno fissato il loro prezzo obiettivo di 12 NOK per azione, il che si traduce in una raccomandazione di vendita.

“Mentre crediamo nell’idrogeno, prevediamo una forte crescita e vediamo Neil come un leader del settore ben posizionato per il successo industriale, iniziamo la copertura con una raccomandazione di vendita e un obiettivo di prezzo di 12 NOK”, ha iniziato l’analisi DNB.

Meglerhuset continua il ragionamento secondo cui l’idrogeno verde richiede costi inferiori lungo tutta la catena del valore e necessita di supporto, mentre la forte concorrenza sta per dimostrarsi, DNB Markets ritiene che la redditività dei fornitori di apparecchiature potrebbe essere messa sotto pressione.

Al momento in cui scriviamo, la società ha un valore di 28,3 miliardi di NOK. Se il prezzo delle azioni scenderà alle aspettative del mercato DNB, la società verrà valutata a 17,5 miliardi di NOK.

Leggi anche

Kjetil Bøhn si dimette da capo di Quantafuel: la posta in gioco scende direttamente

In vista dell’apertura dello scambio, la società di riciclaggio della plastica Quantafuel ha annunciato che stava cercando un sostituto per l’uomo che aveva ricoperto la carica di CEO dall’inizio nel 2015. Kjetil Bøhn assumerà il ruolo di consulente strategico per la società quotata Euronext Growth .

Bøhn ha co-fondato Quantafuel nel 2015, ha conseguito un master in economia presso NHH, ha una formazione ufficiale ed è stato anche giornalista presso Kapital. Terje Eiken, che attualmente è COO, assumerà temporaneamente la presidenza mentre il Consiglio di amministrazione cerca un sostituto.

Il titolo MPC si riprende

È stato annunciato la scorsa settimana che la società proprietaria del negozio Star Spike Limited di MPC Container Ships ha venduto quasi 19,8 milioni di azioni, mentre il terzo più grande proprietario di Pilgrim Global ha ceduto 5,2 milioni di azioni, secondo un annuncio di borsa di venerdì.

Le azioni sono state vendute a 22 NOK per pezzo, per un prezzo di vendita totale di 550 milioni di NOK.

La vendita ha contribuito a trascinare il titolo verso il basso e il declino è continuato lunedì mattina. Tuttavia, al mattino, il titolo ha recuperato ed è aumentato del 4% per la giornata a 22 corone.

La compagnia di spedizioni di container ha vinto quest’anno la borsa di Oslo dopo una ripresa nel mercato del trasporto merci.

basso temperamento asiatico

Nel complesso, c’è un umore misto nelle borse della regione Asia-Pacifico, ma diverse importanti aziende tecnologiche stanno lottando al mattino, inclusi i giganti Softbank e Alibaba.

Lunedì mattina, i prezzi del petrolio sono aumentati dello 0,81% a 76,2 dollari al barile. Il prezzo del petrolio sale in vista della riunione del cartello petrolifero dell’OPEC+ di nuovo lunedì pomeriggio. Gli Stati membri hanno votato per aumentare la produzione venerdì, ma non hanno ancora raggiunto un accordo.

Il rally di Wall Street venerdì è arrivato dopo che il “numero più significativo del mese” ha sorpreso positivamente.

A giugno negli Stati Uniti sono stati creati 850.000 posti di lavoro non agricoli. Si tratta di una crescita solida e, secondo gli analisti, sono stati creati più di 710.000 posti di lavoro.

READ  Cosa riserva il futuro ad Antoine Griezmann? - Det Norske Magasinate