Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Due copie speciali della Ferrari 812 Superfast!

La Ferrari non si aggrappa a una sola edizione speciale della 812 Superfast, ma comunque a due.

Quando la Ferrari è stata orgogliosa di mostrare un nuovo modello chiamato 812 Superfast nel 2017, il nome che si vantava non era un caso.

La cifra proveniva da 800 CV e 12 cilindri in macchina, mentre Superfast deriva dal fatto che questo era il modello di serie Ferrari più veloce mai prodotto.

L’altra cosa che corre veloce è il tempo, quindi sono passati quattro anni da quando un cavallo straordinario ha introdotto questa bestia durante il Salone di Ginevra. Ma la Ferrari non intende abbandonare il modello.

No, ora affondano e hanno versioni speciali dell’auto, sì, nella maggioranza.

Il caso continua sotto l’annuncio

Per quanto riguarda la Ferrari, ha realizzato due edizioni speciali in numero limitato, la 812 Competizione e la 812 Competizione A. Ciò che rende questo duo chiamare indefinitamente gemelli identici è che A arriva con la parte superiore della Targa, altrimenti la maggior parte di loro sono abbastanza simili .

La 812 Competizione è la più potente della famiglia con 830 CV e il V12 è così impressionante che il limitatore di velocità è ora a 9.500 giri / min, un aumento di 500 giri / min. Sono semplicemente cose malate.

Le edizioni speciali sono inoltre dotate di una serie di nuovi controlli dinamici e di quattro ruote sterzanti indipendenti, che, secondo gli italiani, garantiranno alla vettura “una risposta senza precedenti agli input di sterzata”.

Le scale sono anche rifinite con più carbonio sia all’esterno che all’interno e hanno anche un nuovo sistema di controllo dinamico dello slittamento laterale che mantiene l’auto in carreggiata quando l’acceleratore diventa troppo pesante.

READ  Prossimamente Windows 11: qual è il TPM mondiale?

Ma è lontano da tutto.

In collaborazione con il Ferrari Design Center, hanno ridisegnato le linee aerodinamiche alla ricerca di ulteriore pressione al suolo, comprese nuove prese d’aria nella parte anteriore, un nuovo spoiler nella parte posteriore, paraurti posteriori leggermente migliorati e luci di scarico.

Per separare ulteriormente i due dal modello originale, hanno anche messo insieme un design separato, come il pannello rivestito in alluminio dove originariamente c’era un lunotto e un cofano con una lama in carbonio.

All’interno, le versioni Competizione erano molto simili alla 812 Superfast, ma la Ferrari sostituì, tra le altre cose, i pannelli delle porte per risparmiare peso e conferire alla console centrale un aspetto ispirato alle corse.

Molte persone probabilmente si interrogano sulle ruote e sono anche impressionanti.

L’anteriore ha un 275/35 ZR20, mentre il posteriore ha pneumatici con dimensioni di 315/35 ZR20. Per inciso, i freni sono ben 398 mm nella parte anteriore e 360 ​​mm nella parte posteriore.

Ma cosa può vantare in termini di prestazioni un’edizione speciale come la 812 Competizione?

Sì, la velocità massima è di oltre 340 km / h.

Accelerazione da 0 a 100 km / h in 2,85 secondi.

E 0-200 km / h in 7,5 secondi.

Un corso intorno al Fiorano dura 1,20 minuti, se sei un pilota Ferrari professionista.

La Ferrari non è interessata a rivelare quante di queste edizioni speciali o prezzi intendono effettivamente realizzare, ma potrebbe non essere troppo attenta.

Chi lo desidera, probabilmente lo otterrà comunque, mentre il resto di noi deve accontentarsi di alcune immagini della Ferrari più veloce mai prodotta in una serie nella storia. E questa cosa. In generale, davvero.

READ  La NASA cerca candidati per simulare un viaggio su Marte

Leggi anche: