Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

È successo il 25 ottobre

È successo il 25 ottobre

È successo

NDP

25 ottobre 2023 02:00

Condividi su Facebook


1919: Il pilota e uomo d’affari Pete Uhse è nato nella Prussia orientale. Uhse iniziò la sua straordinaria carriera come pilota e, secondo Wikipedia, fu l’unica acrobata aerea donna in Germania negli anni ’30. Durante la seconda guerra mondiale prestò servizio come pilota da trasporto nell’aeronautica tedesca. Dopo la guerra fondò una società di vendita per corrispondenza e nel 1962 aprì a Flensburg un “negozio specializzato in articoli sanitari”. Questo negozio è stato il primo del suo genere al mondo. L’azienda di Uhse sarebbe poi diventata la più grande catena mondiale di negozi sensuali. Beate Uhse è stata insignita dell’Ordine al Merito della Repubblica Federale Tedesca nel 1989 e dieci anni dopo è stata dichiarata cittadina onoraria di Flensburg. È morta nel 2001.

1942: Gulbrand Lunde, ministro della cultura del governo nazionalsocialista, e sua moglie Marie morirono a Romsdalsborden in circostanze poco chiare. L’incidente è avvenuto mentre la coppia stava per salire sul traghetto per auto. Mentre la loro macchina era ferma con le ruote anteriori sul canale e quelle posteriori sulla banchina, la barca improvvisamente cominciò a muoversi. “L’auto con a bordo il ministro Lunde e sua moglie è precipitata negli abissi”, si legge nel comunicato stampa di NTB. A causa del sospetto di sabotaggio, l’incidente è stato indagato a fondo, ma la polizia tedesca e norvegese ha concluso che si è trattato di un incidente. Tuttavia, le voci sull’incidente continuavano a circolare. Alcuni hanno suggerito che l’incidente fosse in realtà un tentativo di omicidio da parte dei tedeschi.

1957: Il boss gangster Albert Anastasia viene ucciso in un barbiere di New York. Anastasia gestisce la Murder Inc., un ramo della mafia italo-americana specializzata in liquidazioni. (“Murder A/S”) era il presidente. È stato stimato che l’organizzazione potrebbe essere stata responsabile di 1.000 omicidi nei 12 anni di attività, dalla sua fondazione nel 1929 fino a quando fu lanciata dall’FBI nel 1941. Guerra, quando è blu. Si dice che abbia ordinato la liquidazione di diverse figure di spicco della mafia. Il 25 ottobre 1957, Anastasia era seduta sulla poltrona del barbiere quando due uomini mascherati entrarono nel salone, spinsero da parte il barbiere e uccisero il cliente con molteplici colpi di pistola. L’omicidio è ancora irrisolto. La sedia da barbiere su cui era seduta Anastasia quando morì è oggi in mostra al Crime Museum di Las Vegas.

(©NTB)

Pubblicità

Pubblicità

READ  Notizie locali, attivo | Walter (90) lavorerà finché sarà sano, dice: - Fa schifo