Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Ecco come reagiscono i broker alle notizie di Vår Energi

Carnegie mantiene la sua raccomandazione di acquisto e l’obiettivo di prezzo a 55 NOK dopo l’aggiornamento della produzione di ieri da Vår Energi, e ritiene che la valutazione rimanga “molto interessante”.

Questo appare da un aggiornamento di mercoledì.

In futuro, l’intermediazione ha abbassato la sua stima dei prezzi del gas naturale realizzati nel quarto trimestre del 2022 da $ 230 al barile di petrolio equivalente (boe) a $ 160 al barile per riflettere il recente calo dei prezzi spot.

“Nonostante la riduzione della produzione e la realizzazione dei prezzi del gas naturale, prevediamo ancora un flusso di cassa libero di circa 1 miliardo di dollari nel trimestre, quasi quattro volte il dividendo, che ora equivale a un rendimento da dividendo del 14% anno su anno”, ha affermato l’agenzia di intermediazione. .

Da parte sua, Pareto Securities sta abbassando il suo prezzo obiettivo su Vår Energi a 50 NOK per azione rispetto ai precedenti 60 NOK e ribadisce la sua raccomandazione di acquisto. L’intermediazione riduce le stime degli utili per azione per il 2022 e il 2023 rispettivamente del 13% e dell’8%. Pareto ha scritto che l’adeguamento al ribasso di ieri alla guida alla produzione, combinato con le sfide di Balder e prezzi del gas realizzati significativamente inferiori alle attese nel trimestre, stanno contribuendo a indebolire la fiducia nell’ipotesi di investimento.

Nordea abbassa il suo obiettivo di prezzo a 45 NOK rispetto ai precedenti 55 NOK e mantiene la sua raccomandazione di acquisto.

La società di intermediazione ha scritto che con il cambiamento negativo nella produzione ora alle nostre spalle, è probabile che il prossimo driver sarà un aumento della distribuzione di contanti in relazione al prossimo rapporto trimestrale.

READ  I conducenti di rimorchi spagnoli hanno lanciato uno sciopero nazionale per protestare contro i prezzi elevati del carburante

DNB Markets vede un rischio di ribasso limitato nel potenziale di dividendo di Vår Energi e continua ad avere prospettive positive per il titolo. L’intermediazione abbassa il prezzo target a 46 NOK rispetto ai 48 NOK precedenti e mantiene la raccomandazione di acquisto.

Sparebank 1 Markets abbassa il suo obiettivo di prezzo a 55 NOK da 65 NOK e mantiene la sua raccomandazione di acquisto, mentre Goldman Sachs abbassa il suo obiettivo di prezzo a 35 NOK da 37 NOK e mantiene la sua raccomandazione di vendita, secondo Finansavisen.

TDN diretto