Ecco perché dovresti bere vino, non birra

0
1
Ecco perché dovresti bere vino, non birra

Il vino rosso è stato effettivamente collegato a livelli più bassi di grasso viscerale, che si accumula intorno agli organi e può causare una serie di problemi di salute. Si differenzia dal grasso della pancia tradizionale, che viene spesso chiamato “pancia da birra”.

Sebbene non sembrasse esserci alcun effetto protettivo, ai bevitori di vino bianco è stato risparmiato l’accumulo di grasso con altri tipi di alcol. Scrive il Daily Mail.

È stato anche scoperto che il vino bianco aumenta la densità ossea se bevuto in quantità moderate, il che è essenziale per evitare fratture ossee con l’avanzare dell’età.

Piuttosto che guardare l’aumento di peso, i ricercatori hanno esaminato i depositi di grasso viscerale attorno agli organi interni, come il fegato, il pancreas e l’intestino.

Ogni alcol ha profili nutrizionali diversi, hanno detto, quindi una “forte preferenza” per un tipo contribuisce a diverse composizioni corporee, come i bevitori di birra con girovita più grandi.

I ricercatori hanno scoperto che gli adulti dovrebbero essere incoraggiati a bere con moderazione, ma a sostituire birra e liquori al vino per ridurre il rischio di aumento di peso.

Notano che alle persone a rischio di osteoporosi (osteoporosi) può essere chiesto di assicurarsi che un’alta percentuale del loro consumo totale di alcol provenga dal vino bianco.

Il team della Iowa State University ha utilizzato i dati dei pazienti di una biobanca del Regno Unito, un database di pazienti monitorati per 10 anni. Hanno esaminato i dati su 1.869 britannici di età compresa tra 40 e 79 anni.

I volontari hanno riportato informazioni demografiche, sull’alcol e sullo stile di vita attraverso tre questionari annuali. I partecipanti sono stati classificati come birra, vino o liquori se tre quarti del loro consumo totale provenivano da un tipo di alcol.

READ  Nogne Ø, birra | Tre nuovi da Nøgne

Sono stati raccolti campioni di altezza, peso e sangue insieme ai dati sulla composizione corporea raccolti attraverso lo screening.

Ciò ha fornito informazioni sul loro grasso viscerale, che circonda gli organi del corpo, il grasso sottocutaneo e il grasso appena sotto la pelle, nonché la massa muscolare e la densità minerale ossea attraverso l’esame. I risultati, pubblicati sulla rivista Obesity Science & Practice, hanno mostrato che i soggetti consumavano in media 10 articoli a settimana.

Gli uomini bevono principalmente birra o non amano l’alcool che ingeriscono, mentre le donne preferiscono il vino.

I ricercatori hanno scoperto che chi beve birra e liquori ha più grasso viscerale.

Sottolineano che mentre la birra ha il contenuto alcolico più basso, è ricca di carboidrati e calorie, il che aiuta ad aumentare il grasso viscerale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here