Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Elkem ha raccolto miliardi da investire in Cina – E24

Elkem registra anche una forte crescita degli utili per i primi tre mesi dell’anno.

Elkem ha un valore di mercato di 20,5 miliardi di NOK.

Tor Erik Schrøder / NTB

Pubblicato:

La società di produzione Elkem ha raccolto lunedì circa 1,9 miliardi di NOK in un collocamento privato, emettendo circa 56,5 milioni di nuove azioni al prezzo di 33,5 NOK per azione. L’azienda afferma in A. Messaggio Che nessun processo di riforma avrà luogo per gli investitori a cui non è stata concessa la possibilità di partecipare al collocamento privato.

I proventi netti andranno a migliorare la capacità di investire in iniziative di crescita per creare interessanti soluzioni in silicone in linea con la strategia di Elkem, compreso il progetto di crescita precedentemente annunciato a Xinghuo, nonché gli obiettivi aziendali generali.

Lunedì il consiglio ha dato il via libera a un’espansione strategica a 3,8 miliardi di corone norvegesi per l’impianto di Xinghuo Silicones in Cina.

Inoltre, Elkem scrive che il progetto di espansione, oltre a supportare la specializzazione e la strategia di crescita dell’azienda, migliorerà in modo significativo la posizione dei costi generali di Elkem e il suo profilo ambientale.

Il progetto aumenterà la capacità dell’impianto con oltre il 50% di prodotti di esplorazione e produzione di alta qualità e consentirà un aumento del volume dei volumi specializzati.

Il progetto ridurrà anche il consumo di energia del 57%, ridurrà l’uso di materie prime dell’11% e ridurrà gli sprechi del 30%.

Elkem offre anche numeri per il primo trimestre dell’anno.

Ha concluso con un EBITDA (utile operativo per ammortamenti) di 1,2 miliardi di NOK, rispetto ai 590 milioni di NOK dello scorso anno.

Il reddito operativo totale è stato di 7,2 miliardi di NOK, rispetto ai 5,8 miliardi di NOK nel 2020.

Leggi anche

Lavoro quasi infallibile: in Norvegia mancano ingegneri delle batterie come Ingvild

Pubblicato:

READ  Più di 1.000 immigrati a Lampedusa