lunedì, Luglio 15, 2024

Eminem al candidato repubblicano alle presidenziali: non usare la mia musica

Must read

Silvestro Dellucci
Silvestro Dellucci
"Organizzatore. Fanatico dei social media. Comunicatore generale. Studioso di pancetta. Orgoglioso apripista della cultura pop ".
Amanti del rap: il candidato presidenziale Vivek Ramaswamy pronuncia alcune righe durante la Iowa State Fair il 12 agosto.

Il rapper Eminem ha chiesto al candidato presidenziale repubblicano Vivek Ramaswamy di non usare la sua musica durante la campagna elettorale.

pubblicato:

I media statunitensi hanno scritto che un video clip dell’uomo d’affari 38enne Ramaswamy che cantava “Lose Yourself” di Eminem a una fiera in Iowa all’inizio di agosto è diventato virale.

secondo custode L’interesse per il rap di Ramaswamy, che tenta così di diventare il candidato repubblicano alle presidenziali prima delle elezioni americane del 2024, è noto: quando studiava ad Harvard, si dice che lui stesso rappasse con il nome d’arte “Da Vek”.

Ora Eminem vuole che gli venga chiesto di non essere associato alla campagna elettorale dell’ultimo politico.

In una lettera riportata per la prima volta dal Daily Mail, l’ente industriale Broadcast Music Inc. ha dichiarato: (BMI) ha dichiarato di aver ricevuto una richiesta ufficiale dal rapper Marshall B Mathers, meglio conosciuto come Eminem, che chiedeva a Ramaswamy di smettere di usare la sua musica per la campagna elettorale.

L’Agence France-Presse ha riferito di aver ricevuto conferma dell’autenticità della lettera, datata 23 agosto.

La portavoce di Ramaswamy, Tricia McLaughlin, dice: CNN che ora avrebbero dovuto lasciare il rap al “vero magro losco” – un riferimento all’alter ego di Eminem.

Lo stesso Ramaswamy scherza su questo su X, ex Twitter:

L’uomo d’affari Vivek Ramaswamy, che si paragona all’ex presidente Donald Trump, è una delle tante persone che sperano di diventare il candidato presidenziale del Partito Repubblicano alle elezioni del prossimo anno.

READ  Gunilla ed Erica Pearson:-

Si candida, tra gli altri, contro il già citato Trump, l’ex vicepresidente Mike Pence e il governatore della Florida Ron DeSantis.

Durante il primo dibattito tra i due candidati, la scorsa settimana, Ramaswamy, che non ha esperienza politica, è stato criticato per essere troppo giovane.

In connessione con le recenti elezioni, molti artisti famosi, tra cui Pharrell Williams, Rihanna, The Rolling Stones, Aerosmith e Adele, si sono lamentati del fatto che la loro musica è stata suonata senza permesso durante le manifestazioni di Donald Trump.

pubblicato:

More articles

Latest article